PASTICCINI di PASTA di MANDORLE o Pasta reale

Pasticcini di Pasta di Mandorle o Pasta reale fatti in casa , velocissimi e cuociono in soli 15 minuti.

Questi dolcetti alle mandorle devono conservare la loro consistenza cremosa ed e’ per questo che devono cuocere poco tempo ( cosa che io adoro perche’ ci metto la meta’ ). Provateli se dovete fare un regalo ma  soprattutto se volete assaggiare qualcosa di unico e buonissimo!

PASTICCINI di PASTA di MANDORLE o Pasta reale
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    25 pezzi
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 250 g Farina di mandorle
  • 160 g Zucchero a velo
  • 2 Albumi
  • q.b. Mandorle pelate
  • q.b. Ciliegie candite

Preparazione

  1. Se non avete la Farina di Mandorle allora potete frullare finemente 250 g di mandorle pelate non tostate insieme a mezzo cucchiaio di zucchero e avrete ottenuto la farina di mandorle fatta in casa .

    METODO con IL FRULLATORE

    Inserire all’ interno del frullatore prima gli albumi, azionarlo per qualche secondo  e poi unire tutti gli altri ingredienti, azionarlo ancora alla massima velocita’ fino ad ottenere un composto omogeneo. Mettere l’ impasto sulla spianatoia e dargli una forma compatta, avvolgerlo nella pellicola trasparente e farlo riposare per un’ oretta in frigo.

  2. METODO A MANO

    Mettere all’ interno di una ciotola gli albumi e montarli appena con lo sbattitore, appena saranno diventati bianchi fermarsi. Aggiungere la farina di mandorle e lo zucchero a velo, cominciare ad impastare prima con una forchetta poi con le mani. Mettere l’ impasto sulla spianatoia e lavorarlo pochi minuti fino a formare una palla d’ impasto omogenea.

    Avvolgere l’ impasto nella pellicola trasparente e lasciarlo riposare un’ oretta in frigo.

  3. COMPONIAMO I PASTICCINI di PASTA di MANDORLE

    Passati i tempi di riposo prendiamo la pasta di mandorle e formiamo 25 – 30 palline della stessa dimensione, mettiamo sopra una ciliegia oppure una mandorla pelata e disponiamoli su una teglia coperta da carta da forno.

    Inforniamo a 180° per 15 minuti , i pasticcini alle mandorle non devono cuocere troppo altrimenti perderanno la loro caratteristica di cremosita’.

    Appena sono cotti tirarli via dal forno e lasciarli raffreddare completamente.

  4. COME CONSERVARLI

    I Pasticcini di pasta di Mandorle li potete tenere fino a 10 giorni chiusi in una scatola di plastica o di latta, ma anche nel contenitore dei biscotti.

  5. COME REGALARLI

    Questi Pasticcini sono ottimi da regalare perche’ veloci, facili e molto belli da vedere. Vi consiglio di disporli su un classico vassoio per biscotti metterci sopra un foglio di carta da forno e poi impacchettarli  con carta da regalo, saranno perfetti.

  6. ALTRE RICETTE di BISCOTTI

    Biscotti Senza Farina

    Biscotti Occhio di Bue

    Biscotti Limone e Zenzero

    Biscotti Cocco e Cioccolato

    Biscotti Bottoni all’ arancia

Rossella Consiglia

Oltre a prepararli in questo modo potete rotolarli all’ interno di zucchero semolato , inserire la ciliegia o la mandorla ed infornarli a 180° per 15 minuti saranno ancora piu’ golosi.

Seguimi Su

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOU TUBE PER ALTRE VIDEORICETTE QUI

ATTENZIONE: SE DESIDERATE AVERE LE MIE RICETTE IN TEMPO REALE LASCIATEMI “MI PIACE” SULLA PAGINA FACEBOOK—> PANE E CIOCCOLATO

Precedente PANETTONE RICETTA FATTA in CASA Veloce Successivo CROSTATA alla MARMELLATA

2 commenti su “PASTICCINI di PASTA di MANDORLE o Pasta reale

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.