Biscotti Limone e Zenzero ricetta profumatissima

Biscotti Limone e Zenzero profumatissimi e da regalare agli amici! Secondo me il binomio zenzero limone e’ uno dei piu’ collaudati della cucina, ed in pasticceria e’ quello che amo maggiormente perche’ mette insieme la freschezza di due ingredienti ammorbidita dalla dolcezza dello zucchero. Io ci ho fatto i biscotti e sono usciti spettacolari, sia nel sapore che nella forma! Leggete la ricetta dei biscotti limone e zenzero ditemi se vi e’ piaciuta e magari criticate pure se vi va’ 😉 vi aspetto sulla pagina Pane e Cioccolato! Vi ricordo questa RACCOLTA DI BISCOTTI se volete ampliare i vostri orizzonti.

Biscotti Limone e Zenzero

Biscotti Limone e Zenzero 

Ingredienti per 20 biscotti circa:

  • 300 gr di farina 00
  • un cucchiaino di bicarbonato
  • un cucchiaio di yogurt o di aceto bianco
  •  130 gr di zucchero
  • 2 uova
  • mezzo cucchiaio di zenzero
  • la scorza grattugiata di un limone
  • un cucchiaio di acqua fredda
  • 100 gr di burro ammorbidito
  • 200g di zucchero di canna
  • un pizzico di sale

per guarnire:

  • 100g di cioccolato bianco
  • granella di pistacchi

Biscotti Limone e Zenzero Preparazione:

Mettere nella ciotola della planetaria, oppure utilizzare un frullatore o ancora seguite il procedimento facendolo a mano sulla spianatoia, la farina, lo zucchero semolato, la scorza del limone grattugiata, il bicarbonato sciolto nell’aceto bianco o nello yogurt ed il burro in tocchetti. Fate impastare finche’ non otterrete un composto grumoso.

Unite le uova, una alla volta e se il composto non si sara’ ancora compattato, aggiungete uno o due cucchiai di acqua fredda. Trasferite l’impasto sulla spianatoia e formate una palla omogenea.Avvolgetela in pellicola da cucina e lasciate riposare almeno una mezz’oretta in freezer.

Prendete l’impasto e lavoratelo leggermente sulla spianatoia, solo per ammorbidirlo, poi formate delle palline omogenee, io le ho pesate una ad una e le ho fatte di 16g, rotolatele nello zucchero di canna e posizionatele su una teglia imburrata. Schiacciate leggermente i biscotti per dargli una forma piu’ piatta e lasciate cuocere in forno caldo 180° per 15 minuti.

Quando saranno completamente freddi, sciogliete del cioccolato bianco e decorate la superficie facendo delle striscioline, che coprirete con granella di pistacchio o di un altro frutto secco. Se vi e’ piaciuta la ricetta venitemi a trovare su Pane e Cioccolato la Pagina!

Precedente Bomboloni Salati gusto Pizza con e senza lievitazione Successivo Biscotti da regalare a Natale

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.