Crea sito

PASTA e Cavolfiore alla Napoletana cremosa e gustosa la Ricetta saporita

PASTA e Cavolfiore alla Napoletana cremosa e gustosa la Ricetta saporita che si prepara in pochi minuti facile e semplice perfetta per tutta la famiglia ma anche per chi vuole un piatto gustoso e leggero in pochi minuti. Pensare che esistono piatti della tradizione cosi’ semplici e gustosi e’ da stimolo per preparare sempre cose diverse. La ricetta di oggi e’ un primo davvero saporito che si puo’ gustare più volte la settimana ( anche con qualche piccola variante ) e magari anche con formati di pasta alternativi come spaghetti oppure tagliatelle ma anche fusilli e trofie fresche . La crema di cavolfiore ottenuta e’ perfetta anche sola , magari gustata con qualche crostino all’ interno. Facciamola ma prima di andare alla preparazione completa guarda anche:
Tagliatelle alla Marinara
Pasta ai Calamari
Ravioli ai Gamberi

PASTA e Cavolfiore alla Napoletana cremosa e gustosa la Ricetta saporita
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la pasta e cavolfiore

  • 300 gpasta (pennette)
  • 800 gcavolfiore (bianco)
  • 1 spicchioaglio
  • 1filetto di alice
  • 1 cucchiainoorigano (fresco)
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Come fare la pasta e Cavolfiore

  1. 1. Prendiamo un tegame ampio e mettiamo all’ interno dell’ olio , aggiungiamo l’ aglio schiacciato ed il filetto di alici e lasciamo rosolare il tutto. Il filetto di alici si deve sciogliere completamente.

  2. 2. Uniamo il cavolfiore ben lavato e tagliato in pezzettini insieme ad un paio di bicchieri di acqua. Uniamo anche sale e pepe.

  3. 3. Lasciamo cuocere per almeno 20 minuti e se occorre rifiliamo ancora con acqua. Aggiungiamo anche l’ origano fresco.

  4. 4. Ogni tanto mescoliamo tutto e schiacciamo il cavolfiore con la forchetta in modo tale da farlo diventare cremoso.

  5. 5. Frulliamo il cavolfiore lasciando qualche pezzetto intero.

  6. 6. Cuociamo anche la pasta e scoliamola direttamente nella padella , amalgamiamo tutto ( se desideriamo possiamo unire del parmigiano e del pecorino ). Serviamo poi e gustiamo.

Consigli Varianti e Conservazione

Potete anche omettere il filetto di alici oppure sostituirlo con una mezza scatoletta di tonno, in questo modo potrete avere una variante della ricetta ma piena di gusto . Inoltre potete aggiungere delle olive nere o capperi per dare colore e sapore al piatto. Si conserva in frigo in contenitori chiusi e rimane perfetta fino al giorno dopo.

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.