Crea sito

Crespelle in Padella al Prosciutto Cotto una RICETTA pronta in 20 min

Crespelle in Padella al Prosciutto Cotto una RICETTA pronta in 20 min gustosa e saporita per avere un piatto ricco e facile per tutti.
Le crespelle sono sempre buone, pronte in poco tempo e con i consigli giusti anche la prima riesce e non si butta. L’ impasto delle crespelle di oggi è particolarmente liscio e leggero che potrete riciclare in mille altre ricette. Prima di guardare le Crespelle in padella date un’ occhiata alle altre ricette a base di crespelle:
Crespelle Ricetta base qui
Crespelle Zucchine e Gamberi Qui la ricetta
Crespelle al Forno Qui la ricetta
Crespelle senza burro
Questa ricetta è perfetta se non si ha tanto tempo di stare in cucina e se magari fa troppo caldo per accendere il forno. L’ impasto delle crespelle si fa in pochi secondi e bisogna tener presente alcune regole fondamentali per far si che nessuna di esse si rompa in cottura come ad esempio una buona pentola antiaderente e ungerla bene quando si vanno a cuocere le crespelle. Le crespelle al prosciutto cotto sono particolarmente ricche e gustose, con l’aggiunta di besciamella, poi diventano cremose ed irresistibili. Facciamole subito, segnatevi la ricetta perche’ sarà il vostro asso nella manica.

Crespelle in Padella al Prosciutto Cotto una RICETTA pronta in 20 min
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone

Ingredienti per le crespelle in padella

  • 250 mlLatte (potete sostituirlo con latte scremato o acqua)
  • 2Uova
  • 100 gFarina 00
  • q.b.Sale

per il ripieno

  • 250 gBesciamella (Qui la mia ricetta)
  • 150 gProsciutto cotto
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 50 gParmigiano Reggiano DOP

Preparazione delle crespelle in padella

  1. Come prima cosa dobbiamo realizzare le nostre crespelle :

    Mettiamo in una ciotola il latte e le uova, un pizzico di sale e cominciamo a montare tutto.

    Per una versione più leggera possiamo sostituire il latte con l’acqua e se non vogliamo mettere le uova basterà aggiungere altri 100 ml di liquidi oppure 2 cucchiai di yogurt greco.

  2. Aggiungiamo la farina setacciata ed amalgamiamo tutto completamente.

  3. Scaldiamo una padella anti aderente del diametro di 24 cm, imburrata o oleata ed appena sarà calda ( deve essere calda altrimenti dovremmo buttare la prima crespella perché si romperà ) versiamo all’ interno un mezzo mestolo di impasto.

  4. Subito roteamo l’ impasto cercando di coprire tutta la superficie della padella e lasciamo cuocere per un paio di minuti a fiamma dolce fino a che sulla superficie non si saranno formate delle piccole bollicine.

  5. Stacchiamo i bordi della crespella con l’aiuto di una spatola e giriamola con le mani facendo attenzione a non scottarci. Lasciamo cuocere 2 minuti anche l’altro lato poi mettiamola a raffreddare su un piatto. Facciamo in questo modo con tutto il resto dell’ impasto.

  6. Con questa ricetta riusciremo a realizzare circa 8 – 10 crespelle.

  7. Una volta intiepidite prendiamo le crespelle e farciamole con un po’ di besciamella e del prosciutto cotto. Chiudiamole a modo di fazzoletto e mettiamole da parte.

  8. In una padella da 24 – 26 cm di diametro mettiamo un filo d’ olio, uno strato di besciamella e sistemiamo all’ interno le crespelle. Aggiungiamo sopra altra besciamella, del prosciutto cotto ed il parmigiano grattugiato.

  9. Chiudiamo con il coperchio e lasciamo cuocere a fiamma dolce per 10 – 15 minuti.

    Se desideriamo una perfetta doratura mettiamo in funzione grill , la padella in forno ( tenendo il manico fuori forno se questo è di plastica ). Cuociamo 2 – 3 minuti al massimo poi serviamo le crespelle e gustiamole.

Consigli Varianti e Conservazione

CONSIGLI : se volete delle crespelle perfette la padella deve essere buona, anti aderente e ben calda.

VARIANTI : come variante potete aggiungere all’ impasto delle crespelle qualche aroma come dell’ origano, prezzemolo tritato oppure rosmarino

CONSERVAZIONE : potete conservare le crespelle cotte in padella in un contenitore ermetico e riporle in frigo, saranno perfette il giorno dopo anche fredde. Se volete potete aggiungere della mozzarella come farcitura.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.