Crea sito

Cheesecake Salata Tonno e Olive l’ ANTIPASTO originale che piace

Cheesecake Salata Tonno e Olive l’ ANTIPASTO originale che piace a tutti, semplice da realizzare e ricco di gusto, facile anche da conservare.
Ecco un piatto fresco e gustoso al tempo stesso, e’ la cheesecake salata tonno e olive facile ed economica che accontenta davvero tutti. E’ una ricetta perfetta da presentare come antipasto oppure addirittura come secondo piatto estivo quando fa piu’ caldo e si ha voglia di qualcosa di fresco per cui non sia necessario accendere il forno.
Questa ricetta e’ la versione salata della piu’ famosa torta americana che si vede abitualmente in in chiave dolce, una ricetta originalissima che io propongo con tonno ed olive ma si puo’ tranquillamente spaziare con la fantasia e realizzare ad esempio con l’ aggiunta di prosciutto cotto ma anche di verdure grigliate come zucchine e melanzane. Un’ altra versione gustosa e’ quella con l’ aggiunta di salmone ed oltre ad essere una ricetta buona e’ anche bella da portare in tavola. Vediamo come fare la cheesecake salata al Tonno !

Cheesecake Salata Tonno e Olive l' ANTIPASTO originale che piace
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Porzioni6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la Cheesecake Salata

  • 200 gfette biscottate
  • 90 gburro

Per la cheesecake

  • 300 gricotta
  • 100 gstracchino
  • 100 gphiladelphia
  • 200 gtonno
  • 7 gcolla di pesce
  • 30 mllatte
  • 100 golive
  • q.b.sale

Per la decorazione

  • 10pomodorini
  • 50 golive
  • 10ravanelli
  • q.b.rucola

Strumenti

  • stampo da 24 cm
  • pellicola trasparente
  • ciotola

Come fare la cheesecake salata

  1. 1. Prendiamo la gelatina e mettiamola in ammollo in poca acqua fredda per 10 minuti, poi strizziamola e sciogliamola in poco latte caldo.

  2. 2. Tritiamo finemente le fette biscottate e mettiamole in una ciotola, aggiungiamo il burro fuso e mescoliamo tutto.

    Foderiamo con pellicola trasparente uno stampo da 24 cm e versiamo sul fondo le fette biscottate. Livelliamo il fondo con un cucchiaio e lasciamolo in frigo per 30 minuti.

  3. 3. In una ciotola mettiamo la ricotta, stracchino, philadelphia, tonno sgocciolato e le olive tritate. Mescoliamo insieme ed aggiungiamo la gelatina sciolta, mescoliamo ancora e versiamo tutto nello stampo.

  4. 4. Lasciamo riposare la torta salata per 12 ore in frigo ( per una notte intera ) , il giorno dopo togliamola dallo stampo con l’ aiuto della pellicola trasparente e mettiamola su un piatto da portata.

  5. 5. Decoriamo la superficie con rucola, ravanelli tagliati a spicchi, pomodorini , tonno ed olive intere.

  6. 6. Possiamo servirla subito oppure lasciarla ancora in frigo per un’ oretta. Gustiamola.

Consigli Varianti e Conservazione

Come alternativa potete sostituire il tonno con del salmone oppure del prosciutto cotto o del salame ed aggiungere ancora olive nere al posto di quelle verdi.

Si conserva in frigo per 3 – 4 giorni.

LEGGI ANCHE:

Toast al Forno

Bigne al prosciutto cotto

Cordon bleau fatti in casa

4,3 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.