Crea sito

Cestini Sfogliati Salati Salmone Tonno o Olive da ANTIPASTO Ricetta facile

Cestini Sfogliati Salati Salmone Tonno o Olive da ANTIPASTO Ricetta facile e da preparare per le Feste in modo semplice semplice e per far bella figura.
La fantasia in cucina da una mano fortissima, per tutte le ricette dolci e salate e’ l’ elemento fondamentale che puo’ rendere davvero speciale una ricetta.
Per le ricette di antipasto e’ essenziale preparare delle cose semplici , che impegnano poco ma che sono anche belle da vedere. La pasta sfoglia e’ l’ ingrediente perfetto che ci permette di realizzare tutto questo e portare quindi in tavola tante sfiziosita’ gustose. Tenete sempre un paio di rotoli di pasta sfoglia in frigo e vedrete che all’ occorrenza saranno d’ aiuto. Oggi faremo i Cestini sfogliati Salati con tre ripieni diversi ma molto semplici tant’ e’ che sporcheremo poche cose. Prima di andare alla ricetta guarda anche:
Antipasti Tonnati
Girelle al Salmone
Girelle di pasta sfoglia

Cestini Sfogliati Salati Salmone Tonno o Olive da ANTIPASTO Ricetta facile
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i cestini sfogliati al salmone

  • 2 rotolipasta sfoglia
  • 600 gphiladelphia
  • 100 golive verdi
  • 200 gsalmone
  • 200 gtonno
  • q.b.sale

Strumenti

  • palline di ceramica per cottura alla cieca
  • carta forno
  • 1 stampo da muffin da 12

Come fare i Cestini Sfogliati Salati

  1. 1. Prendiamo la pasta sfoglia e ricaviamo dei cerchi da 7 cm con l’ aiuto di un bicchiere oppure con un taglia biscotti tondo.

  2. 2. Foderiamo gli stampi da muffin con la pasta sfoglia, bucherelliamo il fondo, aggiungiamo la carta forno e le palline di ceramica a far da pesi per la cottura alla cieca.

  3. 3. Inforniamo a 200° per 20 minuti poi sforniamo , togliamo le palline e lasciamo raffreddare i cesti.

  4. 4.Prepariamo le creme. Mettiamo 200g di philadelphia in una ciotola, aggiungiamo un pizzico di sale e le olive verdi tritate, mescoliamo tutto.

    Mettiamo altri 200 g di philadelphia in una ciotola, aggiungiamo meta’ salmone tritato, un pizzico di sale e mescoliamo tutto.

    Mettiamo il resto della philadlphia in una ciotola insieme al tonno sgocciolato ed ad un pizzico di sale, mescoliamo tutto.

  5. 5. Prendiamo i cestini e riempiamoli in modo alternato con crema alle olive, crema salmone e crema tonno decorando i cestini con olive, salmone e gamberetti. Per un effetto piu’ bello utilizzate la sac a poche con bocchetta a stella per riempire la pasta sfoglia.

  6. 6. Serviamo e gustiamo i cestini.

Consigli Varianti e Conservazione

CONSIGLI : Per dare la forma esatta ai cestini e senza farli gonfiare bucherellate bene il fondo e cuocerli con dei pesi , alla cieca in modo tale da farli perfetti.

VARIANTI : come variante potete sostituire la pasta sfoglia con la pasta brisee qui la ricetta .

CONSERVAZIONE : conservate i cestini in frigo in un contenitore chiuso e si manterranno bene per 2 giorni .

4,3 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.