Crea sito

Castagne Cotte sul Fornello Ricetta in Padella si Sbucciano in 2 secondi

Castagne Cotte sul Fornello Ricetta facile e si Sbucciano in 2 secondi e niente odori in casa, pratica per delle castagne tenerissime che si sbucciano facilmente.
La cottura delle castagne è sempre un problema, bisogna avere delle piccole accortezze per far si soprattutto che la pellicina non rimanga attaccata alla polpa. I modi per cuocere le castagne sono diversi: Come bollirle in modo perfetto per averle a disposizione per mille ricette, le castagne arrostite in padella che vengono praticamente croccanti e tenere dentro, oppure come cuocere le castagne in 7 minuti facilmente . In più si possono anche congelare e QUI troverete come congelare le castagne e tenerle a lungo per le vostre ricette. Oggi vedremo come cuocere le castagne sul fornello in padella in modo da non lasciare odori in casa ed avere delle castagne tenerissime che si sbucciano in poco tempo. Prima di andare alla ricetta guarda anche:
Sfoglia crema e castagne
Ciambellone Kinder
Ciambellone della mamma

Castagne Cotte sul Fornello Ricetta in Padella si Sbucciano in 2 secondi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le castagne cotte sul fornello

  • 600 gcastagne
  • 500 gsale (grosso)
  • q.b.alloro (in foglie)

Strumenti

  • 1 padella antiaderente da 24 – 26 cm
  • carta argentata

Come fare le castagne cotte sul fornello

  1. 1. Prendiamo le castagne ( possiamo utilizzare tutti i tipi di castagne che desideriamo compresi i marroni che con questa ricetta cuoceranno in modo perfetto, ricordate che più grosse sono le castagne più tempo avranno bisogno per cuocere ) e laviamole bene.

  2. 2. Incidiamo la parte bombata con un coltellino facendo attenzione a non tagliare anche la polpa ma soltanto buccia e pellicina cosi’ sarà facilissimo poi sbucciarle.

  3. 3. Mettiamole in una ciotola e copriamole di acqua, lasciamole a bagno per 1 ora in modo tale da ammorbidirle bene.

  4. 4. Una volta pronte asciughiamole. Prendiamo una padella e mettiamo sul fondo un foglio di carta stagnola per non rovinarla, aggiungiamo sopra il sale disponendolo per tutta la superficie della padella.

  5. 5. Lasciamo che si scaldi per qualche minuto poi mettiamo sopra le castagne rivolte in su con la parte tagliata, spruzziamo leggermente la superficie con acqua aiutandoci con le dita ( come se dovessimo schizzare qualcuno, copriamole poi con il coperchio.

  6. 6. Cuociamo sul fornello a fiamma bassa per 30 – 35 minuti e vedremo che la buccia delle castagne si aprirà.

  7. 7. Una volta pronte lasciamole raffreddare e sbucciamole, serviamole e gustiamole.

Consigli Varianti e Conservazione

CONSIGLI : per le castagne in padella utilizzate una padella antiaderente che non usate più o comunque una padella vecchia poiché potrebbe rovinarsi.

VARIANTI : le castagne cotte in questo modo si possono utilizzare per mille ricette dolci oppure salate.

CONSERVAZIONE : conservate le castagne meglio se sbucciate in un contenitore chiuso in dispensa per 3 giorni oppure congelatele in sacchetti si manterranno minimo 1 mese.

4,3 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.