Il tiramisù con cantucci è una versione più sfiziosa del classico tiramisù. La crema al mascarpone incontra il sapore inconfondibile dei cantucci alle mandorle, il tutto guarnito con del cacao amaro. Un dolce al cucchiaio fresco e gustoso, da realizzare per delle occasioni speciali. In questo caso ho preferito realizzare delle coppe monoporzioni, ma potrai realizzare anche una vaschetta e servirlo a quadrati.

Tiramisù con cantucci
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 2 Uova
  • 175 g Mascarpone
  • 3 cucchiai Zucchero
  • 200 ml Caffè
  • q.b. Cacao amaro in polvere

Preparazione

  1. Separare i tuorli dagli albumi e montare a neve ben ferma questi ultimi. In una capiente ciotola sbattere i tuorli con lo zucchero, fino ad ottenere un composto spumoso. Dopodiché aggiungere il mascarpone e amalgamarlo fino ad ottenere una crema omogenea.

  2. Unire gli albumi montati, e con l’aiuto di un cucchiaio di legno, amalgamare con un movimento dal basso verso l’alto, facendo attenzione a non smontare gli albumi.

  3. Fare il caffè e versarlo in una ciotola per farlo intiepidire.

  4. Comporre le coppe seguendo questo ordine: bagnare i cantucci (clicca qui per farli in casa) nel caffè e formare uno strato sul fondo delle coppe, poi aggiungere uno strato di crema, una spolverata di cacao amaro, poi un altro strato strato di cantucci e così via, fino a riempire tutte le coppe. Ultimare con il cacao amaro.

  5. Riporre in frigo e servire all’occorrenza.

Se vuoi pastorizzare le uova

  1. In un pentolino versa 20 grammi di acqua e 2 cucchiai di zucchero, mescola bene, metti sul fuoco e porta lo sciroppo a 121°. Se non hai il termometro, lo sciroppo sarà pronto quando in superficie si formeranno delle bollicine piccole e bianche. Metti i tuorli in una ciotola e aggiungi a filo lo sciroppo, continuando a montare fino al completo raffreddamento.

  2. In una ciotola monta l’albume. Nel frattempo in un pentolino versa 1 cucchiaio di zucchero e 16 grammi di acqua. Mescola bene, metti sul fuoco e porta lo sciroppo a 121°. Se non hai il termometro, lo sciroppo sarà pronto quando in superficie si formeranno delle bollicine piccole e bianche. Versa lo sciroppo a filo sopra l’albume e montare fino ad amalgamare per bene.

  3. Una volta che le uova saranno pastorizzate potrai procedere alla realizzazione della crema, ovviamente omettendo le dosi dello zucchero che hai utilizzato per la pastorizzazione.

  4. Tiramisù con cantucci

    Seguimi anche su Facebook per scoprire le nuove ricette. E per vedere le video ricette iscriviti al canale YouTube!

    Per ricevere gratis ogni settimana le nuove ricette sulla tua email, iscriviti alla Newsletter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.