La focaccia con verza, stracciatella, acciughe e olive è un lievitato che si contraddistingue per il suo gusto genuino e sfizioso. Tra i contorni di verdura della mia famiglia che ho sempre adorato, e mangiato, ci sono li fuje strascinate: un contorno abruzzese che si realizza con la verza (o il cavolo cappuccio) cotta in padella. Ho realizzato in casa una squisita focaccia che ho poi condito con la sopracitata verza, della stracciatella di bufala, dei filetti di acciughe sotto sale e le olive nere, entrambi realizzati in casa.

Focaccia con verza, stracciatella, acciughe e olive
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore 40 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioniteglia 40×30

Ingredienti

Per la focaccia

  • 500 gfarina 0
  • 250 mlAcqua
  • 10 gLievito di birra fresco
  • 25 gOlio extravergine d’oliva
  • 15 gSale

Per la verza

  • 300 gVerza
  • 1 spicchioAglio
  • 1 bicchierinoVino bianco
  • 1 ramettoRosmarino
  • 2 foglieAlloro
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale

Per la finitura

  • 150 gstracciatella di bufala
  • q.b.Acciughe (alici)
  • q.b.Olive nere

Preparazione

  1. Sciogliere il lievito nell’acqua tiepida e mescolare fino a quando non sarà sciolto del tutto. Dopodiché versare nell’impastatrice la farina, la miscela di lievito e acqua, l’olio e in ultimo il sale. Chi non possiede la planetaria dovrà procedere creando una fontana con la farina ed aggiungere tutti gli ingredienti, compresa la miscela con il lievito.

  2. Mescolare e impastare fino a quando il composto non prenderà forma, dovrà risultare una massa compatta e morbida che non si attacchi alle mani o alla ciotola. Far lievitare la massa per almeno due ore in una ciotola coperta con uno strofinaccio, fino al raddoppio del volume.

  3. Trascorso il tempo di lievitazione, prendere l’impasto e metterlo nella teglia unta, stenderlo con l’aiuto delle mani. Versare un filo di olio extravergine di oliva. Lasciar lievitare per 40 minuti e poi cuocere nel forno (io ventilato) già caldo a 190° per circa 30-40 minuti fino a doratura. Una volta che la focaccia sarà pronta, sfornarla e farla intiepidire.

  4. Pulire la verza, rimuovendo il torsolo e le foglie esterne. Tagliare a pezzi grandi le foglie scelte e sciacquarle sotto l’acqua corrente per rimuovere eventuali residui.

  5. In una pentola versare un filo di olio extravergine di oliva e lo spicchio di aglio. Mettere sul fuoco e quando l’aglio inizierà a rosolare aggiungere la verza. Unire anche l’alloro e il rosmarino, poi sfumare con il vino bianco.

  6. Quando il vino sarà evaporato, aggiungere dell’acqua calda e far cuocere per 15/20 minuti. A fine cottura salare e togliere dal fuoco.

  7. Distribuire la verdura sulla superficie della focaccia, poi aggiungere la stracciatella, filetti di acciughe e le olive nere.

  8. Servire la focaccia tiepida, o fredda, e tagliata a pezzi. Buon appetito!

  9. Se vuoi realizzare altre focacce in casa, ti consiglio di consultare la mia raccolta Focaccia – Ricette facili con e senza lievito.

  10. Focaccia con verza, stracciatella, acciughe e olive

    Se realizzi una mia ricetta, condividi la foto utilizzando l’hashtag #ricettedilibellula.

  11. Seguimi anche su Facebook per scoprire le nuove ricette e sul mio profilo Instagram. E per vedere le video ricette iscriviti al canale YouTube!

  12. Per ricevere gratis ogni settimana le nuove ricette sulla tua email, iscriviti alla Newsletter.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.