Le ciambelle di zucca fritte sono soffici e gustose ciambelle lievitate e cosparse di zucchero semolato. Simili alle ciambelle di patate, anche queste di zucca sono facili da realizzare e sono richieste due lievitazioni; il lavoro sarà ripagato proponendo a parenti ed amici delle ciambelle fragranti fuori e morbide dentro. Sono adatte a Carnevale e a colazione: come quella del bar!

Ciambelle di zucca fritte

Ciambelle di zucca fritte

Ingredienti

250 g farina
125 g zucca lessa
5 g lievito di birra
80 g zucchero
40 ml latte
mezza buccia grattugiata di limone
un pizzico di sale

olio per friggere

Per la finitura:
zucchero semolato

Pulire e tagliare la zucca a pezzi, rimuovendo i semini e la buccia. Adagiare i pezzi di polpa di zucca sulla leccarda del forno rivestita da carta forno. Cuocere nel forno già caldo a 180° per circa 40 minuti. Quando la zucca sarà leggermente abbrustolita e ammorbidita, toglierla dal forno e schiacciarla con una forchetta. Mettere la purea di zucca in un colino per far perdere l’acqua in eccesso.

Come realizzare le ciambelline

Sciogliere il lievito di birra e metà dello zucchero nel latte tiepido. Versare il composto in una ciotola (o nella planetaria) e aggiungere un po’ alla volta la farina. Iniziare a mescolare, aggiungere poi la zucca lessa. Unire l’altra metà dello zucchero, un pizzico di sale e la scorza di limone grattugiata. Continuare ad impastare bene fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Far lievitare nella ciotola cosparsa con poca farina (foto 1) e coperta con pellicola trasparente per tre ore, fino al raddoppio del volume.

Trascorso il tempo di lievitazione, lavorare brevemente l’impasto sulla spianatoia infarinata (foto 2) e con un mattarello stendere ad uno spessore di mezzo centimetro. Ritagliare con un coppapasta i dischetti per le ciambelle (foto 3) e ritagliare al centro di ciascun disco con un piccolo tondino (foto 4). Far riposare per 2 ore coperte con uno strofinaccio lontano da correnti d’aria.

Friggere le ciambelle nell’olio bollente fino a doratura. Una volta cotte metterle a scolare su della carta assorbente. Passare le ciambelle nello zucchero semolato.

Ciambelle di zucca fritte

Seguimi anche su Facebook per scoprire le nuove ricette. E per vedere le video ricette iscriviti al canale YouTube!

Per ricevere gratis ogni settimana le nuove ricette sulla tua email, iscriviti alla Newsletter.

1 Commento su Ciambelle di zucca fritte (impasto senza uova e burro)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.