Il baccalà al forno con funghi, olive e pomodorini è un secondo piatto dal sapore delicato e profumato. Facile da realizzare, il baccalà viene tagliato a pezzi grandi e cotto al forno con un ricco condimento: funghi champignon (o a tua scelta), olive nere, pomodorini, prezzemolo, aglio e olio. Con questo piatto ammalierai tutti a tavola: sia gli amanti del baccalà, sia i più scettici!

Baccalà al forno con funghi, olive e pomodorini
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 350 g Baccalà dissalato
  • 8 Pomodorini
  • 100 g Funghi champignon
  • 2 cucchiai Olive nere
  • 1 ciuffo Prezzemolo
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Pulire il baccalà, e con l’aiuto di una pinzetta togliere le lische. Dopodiché tagliare la polpa a fette grandi.

  2. In una ciotola unire i pomodorini, lavati e tagliati a rondelle, con le olive anch’esse tagliate a rondelle e con i funghi (puliti e tagliati a fettine). Condire il tutto con un filo di olio extravergine di oliva, l’aglio tritato, il sale e il prezzemolo tritato. Mescolare per amalgamare bene il tutto.

  3. Prendere una pirofila e distribuire sul fondo un filo di olio extravergine di oliva. Poi disporre i pezzi di baccalà. Ricoprire la superficie con il condimento di olive, funghi e pomodorini.

  4. Cuocere nel forno già caldo a 200 °C per circa 20 minuti, o fino a doratura. Sfornare e servire. Buon appetito!

  5. Baccalà al forno con funghi, olive e pomodorini

    Seguimi anche su Facebook per scoprire le nuove ricette. E per vedere le video ricette iscriviti al canale YouTube!

    Per ricevere gratis ogni settimana le nuove ricette sulla tua email, iscriviti alla Newsletter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.