Rotolo di frittata con ricotta e mortadella

Rotolo di frittata con ricotta e mortadella, un piatto veloce e davvero gustoso, ottimo per un antipasto sfizioso, ma perfetto anche come secondo piatto, e accompagnato con una insalata è ideale come piatto unico, a pranzo o a cena, ricco e gustoso, si prepara in 5 minuti, direttamente in padella, o al forno senza frittura, basta usare una buona padella antiaderente, leggermente unta, con burro o olio di oliva, o semplicemente rivestita con carta forno, così come facciamo per la cottura in forno. Vediamo come preparare il rotolo di frittata con ricotta e mortadella, così lo prepariamo subito, io ne ho approfittato per prepararlo con la ricotta e la mortadella che mi era avanzata, quando vado a far la spesa mi piace prendere un po’ di ricotta fresca, quella buona, mista vaccina e di pecora, e un po’ di affettati, questa volta mi erano avanzate giusto 3 fette di mortadella, ed ecco l’idea di smaltire il tutto, ormai solo gli avanzi, con un rotolo di frittata buonissimo e veloce.

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 Persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • Uova 4
  • Ricotta mista 200 g
  • Mortadella di Bologna 50 g
  • Granella di pistacchi 10-20 g
  • Olio di oliva (per ungere la padella) q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

  1. Rotolo di frittata con ricotta e mortadella

    Prepariamo velocemente la frittata. Intanto che scaldiamo una padella larga, da 28-30 cm di diametro, con un goccio di olio di oliva, sbattiamo le uova in una ciotola.

    Con un tovagliolo ungiamo bene la padella, è importante che la padella sia ben antiaderente, se è un po’ rovinata la frittata si attaccherebbe, ma possiamo rimediare usando un foglio di carta forno, o possiamo anche cuocere la frittata in forno, sempre su carta forno, basteranno pochi minuti a 190°c. Anche in padella sarà un attimo, dopo aver scaldato la padella, abbassiamo la fiamma, copriamo, e lasciamo addensare le uova. Mentre cuoce la frittata in padella aggiungiamo un po’ di sale e pepe nero, così non sprechiamo neanche un secondo.

  2. Quando le uova saranno rapprese giriamo la fritta, possiamo usare un piatto o semplicemente ci aiutiamo con una paletta larga, e la giriamo, come quando prepariamo le frittelle, se abbiamo manualità tranquilli che la frittata non si spezza.

  3. Cuociamo dall’altro lato per poco tempo, poi la disponiamo in un piatto e la farciamo, ancora calda, così la ricotta scaldandosi si spalma meglio. Spalmiamo la ricotta su tutta la superficie. Aggiungiamo poi la granella di pistacchi, e infine la mortadella, arrotoliamo e decoriamo con un po’ di granella di pistacchi.

  4. Tagliamo a fette e serviamo, il rotolo di frittata con ricotta e mortadella può essere servito sia caldo, che freddo, perfetto in ogni periodo dell’anno, caldo d’inverno, fresco  d’estate. Ottimo per uno sfizioso aperitivo, un antipasto, o per un pranzo o cena in famiglia, anche come piatto unico.

  5. Guarda anche il rotolo di zucchine al salmone, il rotolo con le melanzane, il rotolo di zucchine con prosciutto, sono sicura che saranno di tuo gusto.

  6. Se vuoi ricevere le  mie ricette seguimi anche sui social, sulla pagina FACEBOOKPinterest e Instagram, ti ricordo che puoi lasciare un commento, qui o anche sui social, e se provi una mia ricetta inviami anche il tuo scatto, mi trovi anche su YouTube: Ornella Scofano Ricette che Passione.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.