Crea sito

Conchiglioni ripieni al forno con ragù e melanzane

Conchiglioni ripieni al forno, con ripieno di ragù, piselli e melanzane fritte, troppo golose per non aggiungerle, con provola. Un piatto di pasta al forno molto simile alla pasta ‘ncasciata siciliana, anche per gusto, ma senza uova e senza salumi, e in una versione molto carina, con i conchiglioni ripieni, perfetti per il pranzo della domenica, ma anche per occasioni più importanti, ma io la preparo anche durante la settimana, come piatto unico. Un piatto gustosissimo di pasta al forno, e non è il classico piatto, molto gustoso. Vediamo come si fa.

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 60 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 Persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Conchiglioni 25-30
  • Carne bovina (macinato) 200 g
  • Passata di pomodoro 200 g
  • Cipolle q.b.
  • Vino bianco q.b.
  • Melanzane 1
  • Pisellini 150 g
  • Provola 100 g
  • Besciamella 250 ml
  • Grana padano q.b.
  • Pangrattato q.b.
  • Olio di oliva q.b.
  • Olio di semi q.b.

Preparazione

  1. conchiglioni ripieni al forno con ragù e melanzane

    Prepariamo il ragù, possiamo preparare il classico ragù alla bolognese, o un ragù più veloce in padella, come ho fatto per questa ricetta. Prepariamo un trito di cipolla, la lasciamo stufare in padella con un po’ di olio di oliva e sale, aggiungiamo poi la carne, la rosoliamo bene, una volta rosolata la sfumiamo con vino, lasciamo evaporare tutto e aggiungiamo la passata di pomodoro, con un po’ di acqua, e lasciamo cuocere a fuoco medio, per almeno altri 15 minuti, in modo da preparare un ragù ben stretto, che useremo solo per farcire i conchiglioni.

  2. Intanto cuociamo i piselli, con un po’ di acqua e sale, senza olio, se volete con un po’ di cipolla. Cuociamo anche la melanzana. Quanto è buona la melanzana fritta.

    La laviamo e la tagliamo a dadini. Friggiamo poca per volta in olio caldo abbondante. Possiamo aggiungere nell’olio dell’aglio in camicia. Scoliamo bene su carta assorbente e saliamo.

  3. Mettiamo l’acqua per la pasta, salata, abbondante. Cuciamo al dente i conchiglioni, in modo da non romperli in cottura. Ne prepariamo qualcuno in più perchè sicuramente qualcuno si rompe in cottura. Ne bastano 5 a persona farciti.

  4. Prepariamo il ripieno per i conchiglioni, mettiamo in una ciotola, il ragù ben ristretto, le melanzane con i piselli, e ancora grana e provola a dadini. Se il composto risulta troppo morbido regoliamo con un po’ di pangrattato, senza esagerare, per non far indurire il ripieno.

  5. Scoliamo i conchiglioni, li mettiamo in un vassoio con un po’ di olio per non farli attaccare e li farciamo con il ragù con melanzane e piselli e con la provola. Mano a mano li posiamo in una teglia da forno dove abbiamo messo già un po’ di besciamella. Copriamo i conchiglioni con altra besciamella e inforniamo per 20 minuti a 180°c. Sforniamoli e gustiamoli, sono un vero piacere, anche d’estate, con un ricco e saporitissimo ripieno, imbattibili. Qui la ricetta per fare la besciamella in casa.

  6. Se vuoi ricevere le  mie ricette seguimi anche sui social, sulla pagina FACEBOOKPinterest e Instagram, ti ricordo che puoi lasciare un commento, qui o anche sui social, e se provi una mia ricetta inviami anche il tuo scatto, mi trovi anche su YouTube: Ornella Scofano Ricette che Passione.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.