Crea sito

Conchiglioni ricotta e spinaci

Conchiglioni ricotta e spinaci, un primo di pasta al forno facile e gustoso, si prepara in un baleno e fa felice tutta la famiglia. Per rendere saporiti i conchiglioni prepariamo un sugo al pomodoro veloce in padella, o se preferite anche un buon ragù a cottura lenta. Per il ripieno la bontà degli spinaci al burro e ricotta, quella buona, ancora meglio se ricotta fatta in casa, con il latte che più vi piace. Io vi consiglio di scegliere una buona ricotta, che sia saporita, meglio se mista, vaccina e pecora, ma seguite sempre i vostri gusti. I conchiglioni ripieni, al forno, con spinaci e ricotta al sugo, sono un ottimo primo per le occasioni, basta poco per prepararli con cura, per renderli perfetti, anche esteticamente, perchè anche l’occhio vuole la sua parte.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 25Conchiglioni
  • 300 gRicotta
  • 500 gSpinaci
  • 750 mlPassata di pomodoro
  • 1/2Cipolla
  • q.b.Noce moscata
  • q.b.Formaggio grattugiato
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio di oliva

Strumenti

  • Pentola
  • Padella
  • Teglia
  • Ciotola
  • Sacchetto di plastica

Preparazione conchiglioni ricotta e spinaci ripieni al forno

  1. conchiglioni ricotta e spinaci fatto in casa

    Mettiamo a cuocere per prima cosa il sugo di pomodoro. Prepariamo un leggero trito di cipolla, lo mettiamo in padella con poco olio, lasciamo stufare poi aggiungiamo la passata, aggiungiamo un po’ di acqua, quella che serve per sciacquare la bottiglia, saliamo e cuociamo con coperchio almeno mezz’ora.

  2. Mettiamo sul fuoco anche gli spinaci, se son freschi, ben lavati con un pizzico di sale e un pezzettino di burro, a fine cottura, dopo circa 10-15 minuti. Se sono surgelati li mettiamo in padella con un goccio di acqua, con sale e copriamo, il burro lo aggiungiamo sempre a fine cottura. Se usiamo quelli freschi ne servono almeno il doppio.

  3. conchiglioni ricotta e spinaci

    Mettiamo sul fuoco l’acqua per cuocere i conchiglioni, la saliamo e appena prende il bollore caliamo la pasta, io ho considerato 5 conchiglioni a testa, come piatto unico, voi regolatevi un po’ a seconda per quanti preparate, e quanto preparate. Ne mettiamo sempre qualcuno in più a cuocere, nel caso qualcuno si apra in cottura.

  4. Prepariamo il ripieno, in una ciotola mettiamo la ricotta, con formaggio grattugiato e noce moscata. Mescoliamo bene. Appena son pronti gli spinaci li aggiungiamo e mescoliamo tutto. Se volete potete anche tritare gli spinaci, in modo da averli meno grossi, io li messi così com’erano dopo cotti.

  5. Scoliamo la pasta al dente, o cotta al punto che preferite, anche più dura se la volete più soda. Mettiamo il sugo di pomodoro nella teglia. Mettiamo il ripieno in un sacchetto di plastica, una sac à poche o un sacchetto da congelatore, facciamo un buco da un lato e andiamo a farcire un conchiglione per volta e lo posiamo nella teglia col sugo. Mettiamo il giusto di sugo per non far coprire i conchiglioni.

  6. Disponiamo i conchiglioni in due teglie come in foto, o in una più grande. Una volta riempiti tutti possiamo cospargere con altro formaggio grattugiato e infornare per 20 minuti a 200°c in forno ventilato.Lasciamo qualche minuto in forno spento prima di sfornare e servire i nostri buoni conchiglioni con ricotta e spinaci al forno.

  7. Se vuoi ricevere le  mie ricette seguimi anche sui social, sulla pagina FACEBOOKPinterest  Telegram e Instagram,  ti ricordo che puoi lasciare un commento, qui o anche sui social, e se provi una mia ricetta inviami anche il tuo scatto, mi trovi anche su YouTube: Ornella Scofano Ricette che Passione. Torna alla HOME.

  8. come farcire conchiglioni ripieni al forno con ragù e melanzane

    Nel caso avanza ripieno una semplice frittata e voilà! Prova anche i conchiglioni ripieni al forno con ragù e melanzane.

  9. primo sfizioso al forno i conchiglioni al ragù con piselli e mozzarella
4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.