Crea sito

Ciambella sofficissima allo yogurt e pesche

Anche oggi ho praticato il mio sport estremo preferito: ho acceso il forno! Eh sì, perchè con 35° e un alto tasso di umidità, cucinare diventa davvero uno sport estremo! Ma questo non basta a fermarmi e anche oggi ho sfornato un dolce delizioso, una ciambella sofficissima allo yogurt e pesche. Ottima per la colazione o la merenda di tutta la famiglia e soprattutto facilissima e veloce da realizzare. Per questa ciambela ho utilizzato la farina tipo 1 GRAN GUSTO FLEXIA di Molino Colombo e, come è stato per le altre farine utilizzate in precedenza, sono davvero soddisfatta sia del prodotto che del risultato finale.

Provatela anche voi e non resterete delusi!

Potete acquistare i prodotti del Molino Colombo on line, cliccando QUI. Inoltre, inserendo il codice maria10, riceverete uno sconto del 10% sul vostro acquisto. Non perdete questa occasione!

***************

RICEVI DIRETTAMENTE LE MIE RICETTE SU MESSENGER, E’ FACILE E GRATUITO!

CLICCA QUI

ciambella sofficissima allo yogurt e pesche
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 125 g Yogurt (alla pesca)
  • 2 Uova
  • 220 g Zucchero
  • 125 g Farina 1 (Gran Gusto Flexia "Molino Colombo")
  • 100 g Frumina
  • 65 ml Olio di oliva
  • 10 g Lievito in polvere per dolci
  • 1 bustina Vanillina
  • 1/2 Scorza di limone (grattugiata)
  • 1 pesca noce
  • 1 cucchiaio Mandorle in scaglie
  • 1 cucchiaio Granella di zucchero

Preparazione

  1. Per preparare la ciambella sofficissima allo yogurt e pesca bastano pochi minuti; quindi, prima di cominciare, accendete il forno portandolo sui 180°C in modalità statica. Se invece il vostro forno dispone di una funzione “pasticceria” usate quella.

    In una ciotola o nel boccale della planetaria sbattete le uova insieme allo yogurt; aggiungete lo zucchero e, quando sarà stato assrobito, unite l’olio. Non aggiungete l’ingrediente successivo se il precedente non è stato ben incorporato. Infine aggiungete le polveri (farina, frumina, lievito e vanillina) mescolate insieme e la scorza di limone grattugiata.

    Lavorate l’impasto fino a quando sarà divenuto liscio e setoso.

    Quindi imburrate uno stampo per ciambella da 22 cm di diametro, cospargetelo con pangrattato (è un ottimo staccante e la ciambella si sformerà perfettamente) e versatevi il composto ottenuto.

    Distribuite in superficie delle fettine sottili di pesca, le mandorle a lamelle e la granella di zucchero.

    Infornate per circa 30 minuti. Come raccomando sempre, regolatevi con il vostro forno e fate la prova stecchino.

  2. ciambella sofficissima allo yogurt e pesche

    <>

    Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e volete essere sempre aggiornati sulle nuove pubblicazioni, seguitemi anche sulle mie pagine social:FacebookTwitterInstagram e Pinterest

    oppure

    iscrivetevi alla mia NEWSLETTER cliccando QUI o al mio canale Youtube.

    Torna alla home –>

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.