Crea sito

Cupcake mimosa al limone

Se siete qui è perché la Festa della Donna si avvicina, quindi ne approfitto per farvi gli auguri e per raccontarvi questa semplice e scenografica ricetta! A differenza della torta mimosa all’ananas, i cupcake mimosa al limone sono dei dolcetti da condividere a casa ma anche da regalare a colleghe, amiche e parenti.

Nella ricetta dei cupcake mimosa al limone, ho inserito anche il limoncello. Tuttavia non si tratta di un ingrediente fondamentale, per cui se avete dei bambini in casa potete farne a meno senza problemi. Ecco la ricetta!

Cupcake mimosa al limone | l'aPina in cucina
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni20 cupcake
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per i cupcake

  • 3uova
  • 150 gzucchero
  • 150 gfarina 00
  • 30 gfecola di patate
  • 80 mlolio di arachide
  • 60 mlacqua bollente
  • 1 bustinalievito istantaneo per dolci
  • succo di 1/2 limone
  • buccia grattugiata di 1 limone

Per la farcia

  • crema pasticcera (1/2 L di latte)
  • 250 mlpanna fresca da montare
  • 50 gzucchero a velo
  • succo di 1/2 limone
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • 1 cucchiaiolimoncello (facoltativo)

Strumenti

  • Sbattitore
  • Setaccio
  • 15 Pirottini
  • Scavino
  • Spatola
  • Sac a poche

Preparazione dei cupcake mimosa al limone

I cupcake

  1. Cupcake mimosa al limone | l'aPina in cucina

    Per preparare l’impasto dei cupcake, montate le uova con lo zucchero e l’acqua molto calda. Montate bene, quindi aggiungete il succo di limone e l’olio a filo. Infine, incorporate delicatamente la farina, la fecola e il lievito setacciati insieme e la buccia grattugiata di limone.

    Versate il composto nei pirottini (circa 15) e infornate a 170° per circa 20 minuti. Mi raccomando, fate sempre la prova dello stecchino!

    Quindi sfornateli, lasciateli raffreddare e, con l’aiuto di uno scavino, create un buco nella parte centrale della cupola.

    🌟 Recuperate, in una ciotola, la parte di impasto che avete appena scavato, vi servirà per creare l'”effetto mimosa” sulla crema con cui andrete a decorare i cupcake!

La farcia

  1. E ora diamo il via alle decorazioni! Innanzitutto, dovete preparare la crema pasticciera, esattamente nelle quantità della ricetta che vi ho appena linkato (1/2 litro di latte). Aggiungete alla crema il succo di mezzo limone, la scorza grattugiata di un limone e, se vi piace, un cucchiaio di limoncello.

    Lasciate raffreddare la crema e, nel frattempo, andate a montare la panna con 50g di zucchero a velo.

    A questo punto, con una frusta lavorate la crema pasticciera ormai fredda, per farla ritornare morbida come prima. Quindi, aggiungete prima una parte di panna, che andrete ad amalgamare velocemente omogenizzando l’impasto. Dopodiché, aggiungete anche il resto della panna e amalgamate il tutto con movimenti rotatori dal basso verso l’alto, per evitare che si smonti.

    Ora riempite una sac a poche di crema e andate a decorare i vostri cupcake. Quindi riempite prima il foro che avete creato e poi create una punta cremosa sulla cupola dei cupcake. Infine, versate le briciole d’impasto – che avete messo da parte – sulla crema, ricreando la texture delle mimose.

    🌟Per ottenere delle briciole chiare e omogenee, andate a rimuovere con un coltello (o con le mani) la parte più cotta dell’impasto.

    Buona Festa delle Donna!

4,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.