Crea sito

Rose di cioccolato e pan di spagna

Print Friendly, PDF & Email

Avete voglia di creare un dolce originale e davvero goloso? Queste fantastiche rose di cioccolato e pan di spagna sono perfette da servire a una cena tra amici o da regalare per una dolce occasione Avete voglia di creare un dolce originale e davvero goloso? Queste fantastiche rose di cioccolato e pan di spagna sono perfette da servire a una cena tra amici o da regalare per una dolce occasione 🌹

La croccantezza del cioccolato, la dolcezza della marmellata e la morbidezza del pan di spagna conferiscono a questo dessert un gusto eccezionale al palato! Tuttavia, vi confesso che mi è capitato di preparare le rose di cioccolato e pan di spagna a gennaio dell’anno scorso, quando ormai le feste erano finite e io avevo ancora tantissimi pandori in casa. Così, ho pensato di sostituire il pan di spagna con il pandoro e il risultato è stato davvero soddisfacente! Vi consiglio di provare 😉

Siete pronti a scoprire come realizzare le vostre rose di cioccolato e pan di spagna? Scopriamolo insieme.

rose di cioccolato e pan di spagna - l'aPina in cucina
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni6 rose
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1uovo
  • 60 gzucchero
  • 125 gfarina 00
  • 50 mlolio di semi (arachidi o girasole)
  • 50 mllatte
  • 8 glievito alimentare
  • q.b.vaniglia
  • 1 pizzicosale
  • q.b.marmellata di amarene (per il ripieno)
  • q.b.cioccolato fondente (per la copertura)

Strumenti

Per creare le rose di cioccolato e pan di spagna ho utilizzato degli stampini di circa 8 cm di diametro.
Per il pan di spagna, invece, uno stampo quadrato di 24 cm.
  • Stampo
  • Sbattitore oppure Planetaria
  • Setaccio
  • Frusta
  • 6 Stampini
  • 2 Pentole

Preparazione delle rose di cioccolato e pan di spagna

Per preparare le vostre belle rose di cioccolato e pan di spagna, potete utilizzare uno sbattitore elettrico oppure una planetaria. Io preferisco di gran lunga quest’ultima, perché mi ha davvero semplificato la vita!

Il pan di spagna

  1. rose di cioccolato e pan di spagna - l'aPina in cucina

    Prima di tutto preriscaldate il forno a 180º e imburrate uno stampo per torte.

    Ora dovete preparare il pan di spagna. Quindi in una ciotola montate con uno sbattitore elettrico o una planetaria l’uovo, aggiungendo volta per volta lo zucchero. Lavorate fino a quando non otterrete un composto chiaro e spumoso.

    Nel frattempo setacciate la farina di tipo “00” con il lievito e il pizzico di sale. Mescolate con una frusta per amalgamare gli ingredienti e mettete da parte.

    Dopodiché, nel composto di uovo e zucchero versate a filo l’olio di semi. Quindi aggiungete in modo alternato un cucchiaio di ingredienti secchi (farina, lievito e sale) e un filo di latte. Finiti questi, aromatizzate il tutto con qualche seme di vaniglia, facendo attenzione a non esagerare.

    Quando il composto risulta ben amalgamato ed omogeneo, trasferitelo nello stampo precedentemente imburrato e mettete nel forno a 180º per circa 25-30 minuti.

    🌟 Un consiglio: trascorso questo lasso di tempo, prima di sfornare fate “la prova stecchino”: se non notate briciole attaccate allo stecco di legno, vorrà dire che la torta è cotta.

    Infine, sfornate, lasciate raffreddare completamente e, solo a quel punto estraete il vostro pan di spagna.

Il ripieno e la copertura

  1. Ora, in base alla grandezza degli stampini in silicone che avete scelto (io ho preferito quelli a forma di rosa), create dei cerchi nel pan di spagna e prelevate l’impasto. Quindi divideteli a metà e farcite con della marmellata di amarene.

    🌟Un trucchetto: per creare i cerchi, potete servirvi anche di un comune bicchiere!

    A parte sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente. Versatene un poco nello stampo in silicone e rivestitelo di cioccolato, cercando di non lasciare nessuna parte scoperta. Poi inserite il pan di spagna farcito. Ricopritelo interamente di cioccolato. Livellate il cioccolato sbattendo lo stampo su di un piano e, se ne aveste bisogno, aggiungetene altro.

    Mettete nel freezer per almeno 4-5 ore. Dopodiché sformateli.

    Ecco pronte le vostre rose di cioccolato e pan di spagna. Buon appetito!

    Se vi è piaciuto questo articolo, seguitemi anche sui miei canali social.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.