Crea sito

Trofie con pesto di prezzemolo e salmone

Se avete poco tempo per cucinare, ma non volete rinunciare a un piatto bello da vedere e ricco di gusto, le trofie con pesto di prezzemolo e salmone fanno al caso vostro! Il condimento si prepara mentre cuoce la pasta e, volendo, già che ci siete potete prepararne doppia dose e congelare quello che non vi serve, così la prossima volta farete ancora più in fretta a cucinare, perché vi basterà scongelare il pesto e cuocere la pasta ;).

Io ho preparato il pesto di prezzemolo simile a quello di basilico, ma utilizzando le mandorle ed il parmigiano. Un gusto fresco e delicato, ottimo anche per i crostini o per condire la pasta in estate e gustarla fredda!

Trofie con pesto di prezzemolo e salmone
  • Preparazione: 25 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • Trofie 340 g
  • Prezzemolo fresco 40 g
  • Mandorle 10-12
  • Parmigiano reggiano 10 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Sale q.b.
  • Olio di oliva q.b.
  • Salmone affumicato 150 g

Preparazione

  1. Per preparare le trofie con pesto di prezzemolo e salmone, portate a bollore abbondante acqua in una pentola capiente, salate e buttate la pasta.

  2. Nel frattempo lavate ed asciugate il prezzemolo, eliminati gli steli più grossi e mettete il resto nel mixer insieme a mandorle, parmigiano, aglio e un pizzico di sale. Iniziate a frullare ed aggiungete olio di oliva fino a raggiungere la consistenza desiderata.

  3. Tagliate a pezzetti il salmone affumicato e fate rosolare per qualche minuto in una padella antiaderente, mescolando ogni tanto.

  4. Scolate la pasta al dente, tenendo da parte un po’ di acqua di cottura. Rimettete le trofie nella pentola e condite con il pesto di prezzemolo. Aggiungete un po’ di acqua di cottura per amalgamare bene il tutto. Infine aggiungete il salmone, mescolate un’ultima volta e servite.

    Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook.

Suggerimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.