Granola al caffè

La granola al caffè é buona sia al mattino nel latte o nello yogurt, ma anche da sgranocchiare così, durante la giornata. Da amante delle noci pecan non potevo non aggiungerle anche a questa granola e devo dire che in abbinamento al caffè hanno il loro perché. Se siete amanti della granola, qui sul blog ne trovate un’ampia scelta, come la granola con cioccolato e lamponi, la granola speziata con arachidi e la granola ai cachi e nocciole… o forse preferite le granola bars al cioccolato, ovvero le barrette ai cereali e cioccolato da portare in ufficio o a scuola? 🙂

Granola al caffè
  • DifficoltàFacile
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzionica. 600 g
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaAmericana

Ingredienti

300 g fiocchi di avena
60 g noci pecan
60 g mandorle
30 g anacardi
80 g sciroppo di agave
50 g miele
25 g olio di cocco
2 cucchiaini caffè solubile
2 cucchiaini cacao amaro in polvere
1/2 cucchiaino sale

Strumenti

Passaggi

Per preparare la granola al caffè preriscaldate il forno a 170 gradi (ventilato) e foderate una teglia con carta da forno.

In una ciotola mettete i fiocchi di avena, le noci pecan, le mandorle e gli anacardi. Mescolate bene il tutto.

In un pentolino mettete lo sciroppo di agave, il miele, l’olio di cocco, il cacao, il caffè solubile ed il sale. Scaldate mescolando, fino a quando l’olio di cocco si sarà sciolto e tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati. Non serve fare bollire il composto.

Versate quindi il mix di sciroppo di agave e olio di cocco nella ciotola con cereali e noci e mescolate molto bene il tutto, in modo che tutti i cereali siano bagnati. Distribuite quindi sulla teglia foderata con carta da forno, creando un rettangolo di ca. 1 cm di spessore, ben compatto. Infornate a 170 gradi per 10 minuti.

Sfornate e mescolate il tutto, portando i fiocchi di avena del bordo verso il centro e viceversa, in modo da ottenere una cottura uniforme. Riformate il rettangolo compatto di 1 cm di spessore e infornate nuovamente per 10 minuti.

Togliete dal forno, mescolate il tutto un’ultima volta come in precedenza e infornate per altri 5 minuti circa, fino a doratura. Sfornate la granola e lasciate raffreddare completamente sulla teglia prima di sbriciolarla. La granola al caffè si conserva per qualche settimana in un contenitore ermetico.

Granola al caffè

Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook e Instagram o acquista uno dei miei libri: “Passione Cooking …in cucina con Julia!” con tante ricette altoatesine e italiane o Global Cooking – Le mie ricette dal mondo, con tante ricette internazionali, divise per continenti!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.