Crema gianduia

La crema gianduia è una crema da spalmare sul pane a fette o da usare come farcitura di dolci, biscotti, crostate, perché è sana e genuina.
Si può sostituire alla classica Nutella, nel caso in cui non si disponesse in casa.
Se siete amanti del cioccolato non potete per niente al mondo non annotarvi questa ricetta e rifarla a casa.
Vediamo insieme tutti i passaggi per preparala.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni1 vasetto da 250gr
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 gCioccolato fondente
  • 50 gBurro
  • 80 gLatte
  • 60 gNocciole tostate (e spellate)
  • 80 gZucchero

Preparazione

  1. Tritate in un mixer zucchero e nocciole fino a formare una pasta morbida. Unite il cioccolato e tritate ancora. Aggiungete al composto il latte a filo. Trasferite il composto liquido in un pentolino, aggiungete il burro e cuocete a bagnomaria la crema finché burro e cioccolato saranno sciolti. 

  2. All’inizio sarà piuttosto liquida ma raffreddandosi si solidificherà. Conservate la crema in frigorifero, in un barattolo di vetro chiuso ermeticamente. Se non volete usare il burro potete sostituirlo con olio di semi.

Note

Se cerchi ricette con la crema gianduia, potrebbero interessarti queste:

Crostatine al cioccolato

Brighelle di Carnevale (alla crema e alla Nutella)

Mini fagottini alla Nutella

Variante senza lattosio

Per creare una variante senza lattosio, basta sostituire il latte e il burro con prodotti delattosati. Il risultato sarà sempre lo stesso.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.