Crea sito

Pollo al limone in vasocottura

Aromatico e leggero il pollo al limone in vasocottura. Una ricetta semplice che viene esaltata dagli aromi e dalla rapida cottura al microonde. Una ricetta leggera ma dal gusto amplificato. Grazie alla cottura combinata del microonde e del vapore, il pollo verrà tenero e succoso. Per realizzare il petto di pollo al limone cotto in vasetto vi consiglio di scegliere un pollo ruspante, dalla carne più magra e saporita, sarà perfetto per questa semplice ricetta in vasocottura.

pollo al limone e timo in vasocottura al microonde
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 500 g Petto di pollo (ruspante)
  • Mezzo Limone (non trattato)
  • 2 spicchi Aglio
  • 1 cucchiaio Capperi sotto sale
  • 1 mazzetto Timo fresco
  • 2 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 2 pizzichi Sale
  • 2 pizzichi Pepe

Preparazione

  1. Mettete i capperi in una ciotolina con acqua e lasciateli riposare 5 minuti. Nel frattempo tagliate in filettini il petto di pollo, privandolo da eventuali parti grasse e cartilagini. Lavate bene il limone e tagliatelo a fettine. Lavate i rametti di timo. Strizzate i capperi.

  2. Trasferite tutti gli ingredienti in una ciotola e conditeli con: gli spicchi di aglio lasciati in camicia, l’olio, il sale e il pepe. Mescolate bene e lasciate riposare per 10 minuti il pollo.

    Dividete il pollo, con tutto il condimento, in due vasetti da 500 ml. Pulite bene i bordi del vasetto, chiudete e agganciate.

  3. Programmate il microonde alla vostra potenza testata (io a 750 watt), inserite un vasetto e avviate la cottura per 5 minuti*. Al termine della cottura togliete il vasetto di pollo al limone dal microonde e lasciatelo riposare chiuso per 20 minuti. Mentre il primo vasetto riposa, fate cuocere l’altro.

    Adesso il vostro pollo al limone in vasocottura è pronto. Potete conservarlo in frigo, una volta raffreddato, per 6-7 giorni. Per servirlo sganciate, mettete il vasetto in microonde e avviate alla stessa potenza impiegata per cuocere, per circa 3 minuti. La ricetta si scalderà e si toglierà il sottovuoto.

    *Consigli: il pollo al limone in vasocottura cuocendo per soli 5 minuti non garantisce un sottovuoto tale da consentire la classica conservazione di 15 giorni. Verificate a che minuto inizia a bollire la ricetta, è facile, vista la quantità di acqua presente nella carne, che inizi a bollire nel secondo minuto, in tal caso fate cuocere per 4 minuti a vasetto.

Dove potete trovarmi…

Se la tecnica della vasocottura vi affascina e volete ricevere assistenza iscrivetevi nel mio gruppo Il mondo in un vasetto.

Seguitemi sulla pagina Facebook Nel tegame sul fuoco per rimanere aggiornati sulle nuove proposte.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.