Crea sito

Sorbetto di pesca al limoncello senza gelatiera

Il sorbetto di pesca al limoncello racchiude in sé sia la dolcezza ed il profumo delle pesche sia l’aroma intenso del limoncello fatto in casa. Inoltre, il limoncello conferisce al sorbetto, con la sua nota alcolica, quel tocco in più che si sposa perfettamente con le pesche. E’ una ricetta facilissima, che può essere realizzata con ottimi risultati anche senza gelatiera. Ci occorrono pochi ingredienti per preparare questo delizioso dessert: pesche di ottima qualità, liquore limoncello e il succo di un limone per esaltare ancor di più i sapori ed i profumi.

  • Preparazione: 1 Ora
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 5/6 porzioni
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 400 g Polpa di pesca
  • 200 ml Acqua
  • 150 g Zucchero
  • q.b. Succo di limone
  • q.b. Limoncello

Preparazione

  1. 1) Prepariamo lo sciroppo mettendo in un pentolino l’acqua e lo zucchero e portiamo a bollore. Facciamo bollire per 5 minuti soltanto, assicurandoci che lo zucchero si sia sciolto completamente. Spegniamo e lasciamo raffreddare.

    2) Una volta raffreddato completamente, sbucciamo le pesche, eliminiamo i noccioli, tagliamole a pezzi e preleviamo solo la polpa che ci serve. Trasferiamo la polpa di pesche in un frullatore insieme al succo del limone e frulliamo bene. Aggiungiamo lo sciroppo freddo, il limoncello (2 cucchiai basteranno) e frulliamo ancora. Trasferiamo il composto in un contenitore (di vetro o di acciaio con coperchio) e mettiamolo in freezer.

    3) Dopo circa un’ora riprendiamo il contenitore e, aiutandoci con un frullatore, rompiamo i cristalli di ghiaccio che si saranno formati. Rimettiamo in freezer e ripetiamo questa operazione per altre 2 volte a distanza di un’ora circa l’una dall’altra. Facciamo riposare il sorbetto per almeno una notte.

    Per servirlo: tiriamo fuori da freezer il sorbetto e lasciamolo a temperatura ambiente per 5 minuti. Riempiamo i calici e serviamoli.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Sorbetto di pesca al limoncello senza gelatiera”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.