Crea sito

Sorbetto di melagrana facile senza gelatiera

Il sorbetto di melagrana è un facilissimo e raffinato dessert al cucchiaio da preparare senza gelatiera; inoltre non contiene albumi, né latte o derivati. E’ una ricetta completamente vegetariana, adatta a tutti, perfetta per concludere un pasto importante. Approfittiamo di questo meraviglioso frutto autunnale che la natura ci mette a disposizione, per assaporare un sorbetto dalla consistenza morbida, dal colore vivido e accattivante e dal meraviglioso sapore. Grazie alla semplicità con cui si può realizzare, potremo preparare il sorbetto di melagrana quando abbiamo ospiti o nelle occasioni speciali.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo18 Ore
  • Tempo di cottura7 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 mlAcqua
  • 120 gZucchero
  • 200 mlSucco di melagrana
  • 1 pizzicoSale fino
  • 1 cucchiaioSucco di limone
  • q.b.Chicchi di melagrana

Strumenti

  • Contenitore a chiusura ermetica in vetro

  1. In un pentolino versiamo l’acqua, lo zucchero ed un pizzico di sale fino. Portiamo a bollore, a fiamma bassa, e lasciamo sobbollire per un paio di minuti. Poi, spegniamo e lasciamo raffreddare completamente.

    Quando lo sciroppo sarà freddo, potremo sgranare i chicchi di 2 o 3 melagrane e ricavare la quantità di succo che ci occorre (dipenderà dalla grandezza dei frutti). Per ottenere il succo possiamo usare un estrattore o, in mancanza, uno schiacciapatate.

    Filtriamo il succo da eventuali impurità e uniamolo allo sciroppo freddo. Aggiungiamo anche il succo del limone (che ci aiuterà ad esaltare ancor di più l’aroma ed il sapore della melagrana), un’abbondante manciata di chicchi, mescoliamo e versiamo il tutto in un contenitore di vetro a chiusura ermetica che porremo a gelare in freezer.

    Dopo 3 ore tiriamo fuori il contenitore e rompiamo con i rebbi di una forchetta i cristalli di ghiaccio che avranno iniziato a formarsi. Riponiamolo di nuovo in freezer e ripettiamo questa operazione dopo 3 ore all’incirca. Dopodiché lasciamo riposare, “maturare”, il sorbetto di melagrana almeno una notte in freezer; in questo modo sapore e profumo saranno molto più intensi e golosi.

    Prima di servire il sorbetto di melagrana, possiamo frullarlo per renderlo più omogeneo.

    Versiamolo nelle coppette da servizio e gustiamoci questa meravigliosa delizia.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.