Crea sito

Lasagne zucchine e salmone in bianco

lasagne zucchine e salmone

Oggi prepariamo insieme una deliziosa cremosissima e saporita ricetta che vi darà tanta soddisfazione! Ispirata dalla mia cara collega Leyla del blog Dulcisss in forno ho deciso di preparare queste semplici veloci e gustosissima lasagne zucchine e samone in bianco. La particolarità di queste lasagne è che gli ingredienti viene utilizzati a crudo, senza dover cuocere prima niente. Dovrete preparare soltanto la besciamella e poi assemblare le lasagne. Quindi niente padelle da sporcare e lavare! Il gusto di questa lasagna è davvero incredibile, il salmone affumicato insieme alle zucchine e alla scamorza affumicata sono davvero unici. Vi ho convinto?! Allora preparate gli ingredienti che in men che non si dica avrete realizzato le vostre lasagne zucchine e salmone!

Altre ricette che potrebbero interessarvi:
Torta al limone sofficissima senza burro e senza latte
Pane di semola rimacinata
Torta semifreddo panna e caffè
Lonza di maiale al latte
Insalata di ceci con feta e olive

lasagne zucchine e salmone
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioniper 4 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la baesciamella

  • 600 glatte intero
  • 60 gfarina 0
  • 60 gburro
  • q.b.noce moscata
  • q.b.sale

Ingredienti per il ripieno

  • lasagna sottile all’uovo (circa 170 grammi)
  • 550 gzucchina
  • 100 gsalmone affumicato
  • 150 gmozzarella
  • 150 gscamorza affumicata
  • q.b.sale
  • q.b.basilico

  1. Per preparare le vostre deliziose lasagne zucchine e salmone cominciate col pulire bene le zucchine. Lavatele sotto acqua corrente e tamponatele con carta da cucina.

  2. Ora prendete un pelapatate (se avete una mandolina meglio, io ho usato una grattugia con una lama grande) e tagliate finemente le zucchine in senso verticale oppure a rondelle come ho fatto io, senza eliminare la buccia.

  3. Mi raccomando, le fette di zucchine devono essere sottilissime. Una volta tagliate tutte prendete una ciotola bella capiente, sopra appoggiate un colino , all’interno del colino versate TUTTE le zucchine tagliate e lasciate spurgare per circa 20 minuti.

  4. Questa operazione permetterà alle zucchine di rilasciare il liquido di vegetazione e renderle più asciutte. Potete anche saltare questo passaggio.

  5. Io ho preparato questa lasagna in due occasioni diverse, in una ho utilizzato le zucchine a crudo senza averle fatte prima spurgare, in questo casa hanno rilasciato un po’ di liquidi durante la cottura.

  6. In questo caso vi basterà, dopo aver tolto le lasagne dal forno, lasciarle riposare giusto 5 minuti per far assorbire dagli ingredienti l’acqua rilasciata.

  7. Mentre le zucchine riposano preparate la besciamella.

    Fate sciogliere il burro a bagno maria. Una volta sciolto spegnete il fuoco e versate all’interno la farina a pioggia (precedentemente setacciata) mescolando continuamente con una frusta da cucina per evitare grumi.

  8. Una volta che la farina avrà raggiunto un colore dorato rimettete sul fuoco il pentolino e versate all’interno, un po’ alla volta, il latte freddo, continuando a girare con un mestolo o frusta da cucina.

  9. Fate cuocere il tutto a fiamma bassa fin quando avrete ottenuto una crema vellutata. Appena sfiora il bollore spegnere subito e allontanare dal fuoco. Regolare di sale e pepe o noce moscata.

  10. La consistenza della besciamella cambia a seconda della quantità di farina e burro. Questa dose è quella utilizzata da sempre da mia madre che ama preparare una besciamella piuttosto fluida e non “pesante”. Se vi piace invece una consistenza più corposa dovete aumentare la dose del burro e della farina.

  11. Riprendete le zucchine, toglietele dal colino e strizzatele con le mani per far perdere ancora un po’ di acqua di vegetazione. Inserite tutte le zucchine ben strizzate nella casseruola con la besciamella.

  12. Prendete il salmone affumicato e tagliuzzatelo direttamente nella casseruola con la besciamella. Amalgamate il tutto con una spatola per ottenere il ripieno della vostre lasagne.

  13. Aggiustate di sale senza esagerare. Prendete una pirofila da forno, rivestitela con carta forno. Sul fondo sistemate un po’ del ripieno ottenuto mescolando besciamella zucchine e salmone. Sopra sistemate due sfoglie. Condite con un po’ di salsa (besciamella zucchine e salmone).

  14. Aggiungete una manciata di mozzarella precedentemente sfilacciata con le mani ed una manciata di scamorza affumicata tagliata a dadini. Spolverate generosamente con parmigiano grattugiato e aggiungete qualche fogliolina di basilico fresco.

  15. Proseguite con il secondo strato di sfoglie. Sopra condite con il ripieno, poi mozzarella, scamorza affumicata, un po’ di parmigiano e un po’ di erbette aromatiche. Continuate così fino a terminare tutti gli ingredienti.

  16. Fate cuocere in forno preriscaldato a 180° fin quando le lasagne in superficie diventano belle croccanti e dorate. Gli ultimi 5 minuti potete anche mettere la modalità ventilata per asciugarla un po’ e renderla più croccante.

  17. Et voilà, le vostre saporite e gustosissime Lasagne zucchine e salmone in bianco sono pronte! Buonse lasagne a tutti, alla prossima!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!) e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...