Lasagne vegetariane con verdure e pesto di basilico

Oggi voglio condividere con voi la ricetta per realizzare queste lasagne vegetariane davvero speciali! Una mia collega di lavoro, Daniela, mi aveva parlato di queste lasagne che prepara a casa e che piacciono sempre a tutti… così, da gran curiosa che sono le ho provate e sono rimasta molto sorpresa dall’incredibile sapore di queste lasagne vegetariane con verdure e pesto di basilico… delicate e gustosissime, arricchite con besciamella fatta in casa senza burro, più leggera! Vediamo insieme il procedimento:

lasagne vegetariane
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 8-10 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • circa 400 g Lasagne Sottili all'uovo
  • 8 Zucchine
  • 2 Peperoni gialli
  • 1 Peperoni rossi
  • 4 Carote
  • circa 200 g Pesto alla Genovese
  • 6 Mozzarella
  • q.b. Porri
  • Olio di oliva
  • Sale

Per la besciamella all'olio

  • 1 l Latte intero
  • 100 g Farina
  • 100 g Olio di oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Noce moscata

Preparazione

Preparazione besciamella

  1. Versate l’olio in una casseruola antiaderente e fate scaldare un po’, togliete poi la casseruola dal fuoco e versate all’interno la farina a pioggia (precedentemente setacciata) mescolando continuamente con una frusta da cucina per evitare grumi. Una volta che la farina avrà raggiunto un colore dorato rimettete sul fuoco il pentolino e versate all’interno, un po’ alla volta, il latte freddo, continuando a girare con un mestolo o frusta da cucina. Fate cuocere il tutto a fiamma bassa fin quando avrete ottenuto una crema vellutata. Appena sfiora il bollore spegnere subito e allontanare dal fuoco. Regolare di sale e pepe o noce moscata.

  2. Ora passiamo alla preparazione del ripieno. Lavate tutte le verdure, peperoni, zucchine e carote. Eliminate la buccia solo alle carote e grattugiate tutte le verdure separandole tra loro. Prendete ora una padella abbastanza capiente. Tagliate il porro a rondelle sottili, regolatevi per la quantità in base ai vostri gusti. Mettete un po’ di olio nella casseruola e fate dorare il porro per qualche minuto. Versate all’interno le carote e i peperoni e fate cuocere per 5 minuti circa a fiamma viva. Aggiungete poi le zucchine, aggiustate di sale e proseguite la cottura sempre a fiamma vivace. Durante la cottura le verdure tendono a rilasciare l’acqua di vegetazione, è importante farle cuocere a fuoco vivace e se necessario eliminare con un mestolo l’acqua in eccesso rilasciata soprattutto da peperoni e zucchine. Una volta cotte scolate dall’olio in eccesso e mettete da parte.

  3. Assemblaggio:

    Per questa ricetta ho scelto delle sfoglie di lasagne finissime per evitare di doverle prima lessare. Prendete una pirofila e foderatela con carta forno, io ho utilizzato una teglia quadrata da 36×36 cm. Stendete sul fondo un po’ di besciamella e poi coprite tutta la superficie della teglia con le sfoglie. Sopra condite qualche cucchiaio del ripieno di verdure, aggiungete un po’ di mozzarella che avrete precedentemente tagliato dadini. Ora, aiutandovi con un cucchiaino, spargete qua e là un po’ di pesto di basilico.

  4. Io ho utilizzato un vasetto da 190 g di pesto di basilico Conad senza aglio. Per finire spolverate con parmigiano grattugiato e coprite con un po’ di besciamella. Ricoprite con altre sfoglie e poi di nuovo sopra mettete un po’ del ripieno di verdure, mozzarella, pesto di basilico, parmigiano e besciamella. Proseguite così fino a terminare gli ingredienti. Fate cuocere in forno preriscaldato a 200°, modalità statica, fin quando le sfoglie cominciano a gonfiarsi.

  5. Gli ultimi 5 minuti potete anche mettere modalità ventilata per rendere la superficie più croccante e gustosa. Sfornate e lasciate intiepidire per circa 5-10 minuti, poi gustate le vostre lasagne vegetariane con pesto di basilico, sarà un vero successo in tavola, alla prossima ricetta!

    P.s. Le dosi di questa lasagna sono perfette per circa 8 persone, ovviamente potete dimezzarle a seconda del vostro bisogno.

    Ringrazio Daniela per la ricetta

    Foto Gabry © copyright – tutti i diritti riservati

  6. Anche voi come me amate le lasagne? Allora non potete perdervi anche queste deliziose versioni:

    Lasagna al salmone affumicato con ricotta e mascarpone

    Lasagna in bianco con zucchine cavolo rosso e carne macinata

    Lasagna bianca con verdure e prosciutto cotto di Praga

    Lasagna gamberetti e piselli con mozzarella e besciamella

    Lasagna con zucca funghi salsiccia e stracchino

    Lasagne abruzzesi con ragù di carne

Note

Precedente Crostata Amamela con mele amaretti e confettura Successivo Menu di Pasqua - ricette economiche dall'antipasto al dolce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.