Insalata di mandarini e finocchi con olive e mandorle

insalata di mandarini e finocchi con olive e mandorle

Rieccomi carissimi! Oggi vi propongo una ricetta lampo! E si, avete capito bene! In 5 minuti avrete preparato un contorno sano genuino e tanto sfizioso! Sto parlando dell’insalata di mandarini e finocchi con olive e mandorle. Questo contorno è perfetto per restare in forma senza rinunciare al gusto! L’insalata di mandarini e finocchi è ottima per accompagnare piatti freddi e caldi, carne o pesce. Non so voi ma io adoro abbinare la frutta fresca all’insalata. Lo faccio ogni volta che posso solo con frutta di stagione. Il piatto si trasforma così in un arcobaleno di colori e vitamine che ci fanno tanto bene! Oltre all’insalata di mandarini e finocchi infatti ho preparato Finocchi arance e olive, Insalata con pere noci e pecorino, Insalata con polenta croccante e mela verde, Insalata con kiwi mela e melograno. L’insalata di mandarini e finocchi è un contorno colorato veloce economico e tanto sfizioso! Che ne dite, lo prepariamo insieme?! Vediamo gli ingredienti che vi occorrono!

Altre ricette super veloci ed economiche che potrebbero interessarti:
Patate prezzemolate,
Zucca patate e finocchi gratinati
Zucchine e pomodorini gratinati al forno
Melanzane grigliate in padella
Zucchine sott’olio
Bastoncini di zucca al forno con panatura senza uova
Zucca in agrodolce

  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 50 golive nere (essiccate)
  • 1finocchi (peso prima di pulirlo 400 grammi)
  • 2mandarini (peso con la buccia 120 grammi)
  • 30 gmandorle
  • 2 cucchiaiolio di oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • 10 gsucco di limone

Preparazione

insalata di mandarini e finocchi
  1. Pulite il finocchio. Lavatelo per bene, eliminate le foglie esterne più dure e tagliatelo a fettine listarelle o tocchetti.

  2. Sciacquate di nuovo sotto l’acqua e fate scolare in un setaccio. Conservate la barbetta per la decorazione del piatto.

  3. Pelate i mandarini e tagliate a metà ogni spicchio. Potete lasciarne anche un paio interi per la decorazione finale.

  4. Spremete un po’ di limone. Vi serviranno giusto 10 grammi quindi regolatevi ad occhio.

  5. Ora prendete una ciotola, mettete all’interno i finocchio, i mandarini tagliati a metà, le olive nere essiccate e le mandorle.

  6. In un bicchiere mettete due cucchiai di olio d’oliva e il succo di limone, mescolate per amalgamare.

  7. Versate questa emulsione di olio e succo di limone nella ciotola con gli altri ingredienti.

  8. Aggiustate di sale e pepe e mescolate con un cucchiaio. Servite su un piatto da portata e decorate con la barbetta.

  9. Et voilà! Che vi avevo detto! Questa insalata di mandarini è veloce economica colorata e sfiziosa!

  10. La vostra gustosissima insalata di mandarini e finocchi con olive e mandorle è pronta per essere portata in tavola!

  11. Buon appetito e alla prossima ricetta! Tornate presto a trovarmi!

    Ricetta e Foto Gabry – tutti i diritti riservati

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!) e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.