Crea sito

Gelato alle noci fatto in casa senza gelatiera in 5 minuti

gelato alle noci

Sarete d’accordo con me sul fatto che non c’è niente di meglio che godersi un buon gelato dopo una calda giornata di sole! Ma se la voglia di uscire di casa per trovare una gelateria non troppo lontana non c’è che si fa? Si rinuncia al gelato?! Giammai! Si prepara in casa senza gelatiera! Qualche giorno fa parlando con la mia amica Marina del suo ultimo acquisto, una gelatiera, mi sono fatta consigliare un gelato da provare a fare senza (io non ho la gelatiera!) e tra i vari gusti suggeriti mi ha incuriosito quello alle noci. Così di ritorno a casa mi son decisa e in meno di 5 minuti era pronto! Cremoso e gustosissimo, con pezzetti di noci che lo rendono irresistibile! Che ne dite di preparare insieme il gelato alle noci?! Vediamo il necessario:

gelato alle noci
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni:

Ingredienti

  • 500 g Panna vegetale (o panna fresca)
  • 170 g Latte condensato
  • 100 g Noci
  • 1-2 cucchiaio Rum

Preparazione

  1. Dopo il successo avuto a casa con il Gelato nutella e nocciole senza gelatiera né uova preparare questo con le noci è stato davvero un piacere! Realizzare il gelato in casa è davvero semplicissimo e non serve necessariamente usare una gelatiera, questa ricetta ne è una prova! Vi basteranno davvero pochi minuti e otterrete un gelato così buono che non smetterete più di prepararlo 😉

  2. Prendete una ciotola capiente e versate all’interno la panna  liquida per dolci ben fredda. Per essere sicuri che sia ben fredda compratela il giorno prima e lasciatela in frigo. Potete usare sia la panna vegetale a lunga conservazione (già zuccherata) che la panna fresca, in quest’ultimo caso basterà aggiungere un paio di cucchiai di zucchero e montare.

  3. Aggiungete all’interno della ciotola anche il latte condensato (un tubetto) e uno/due cucchiai di Rum e montate con le fruste elettriche fino ad ottenere una crema omogenea e morbida.

  4. Riponete la crema ottenuta in frigo. Prendete un tagliere e tagliuzzate grossolanamente (oppure a pezzetti più piccoli, regolatevi in base ai vostri gusti) le noci. La quantità di noci da usare è soggettiva, io ne ho messe circa 100 gr ma potete metterne anche meno se vi piace meno carico 😉

  5. Una volta tritate tutte le noci incorporatele alla crema messa in frigo e con una spatola amalgamate per bene. Prendete uno stampo per plumcake, va bene dai 28 ai 31 cm, foderatelo con carta forno e versate all’interno il vostro gelato. Livellate e mettete in freezer almeno per tre-quattro ore (meglio se tutta la notte, io infatti l’ho preparato la sera prima e il giorno dopo mi sono concessa il mio bel gelato alle noci!)

  6. N.B.

    Il liquore viene utilizzato per la preparazione del gelato fatto in casa senza gelatiera per mantenere il più possibile una consistenza morbida ed evitare che il gelato possa ghiacciare, proprio grazie all’alcool. Io ho usato per questo gelato il Rum che si posa perfettamente con gli ingredienti usati. Ovviamente se non vi piace non è un obbligo utilizzarlo, vorrà dire che prima di servirlo lascerete un po’ di più il gelato a temperatura ambiente per ammorbidirsi 😉

  7. Visto? Preparare un ottimo gelato cremoso e golosissimo in casa in 5 minuti è possibile! Godetevi ora il vostro gelato alle noci e presto tornerò con una nuova ricettina per voi!

    Ricetta e Foto Gabry © tutti i diritti riconosciuti

    Preferite il gelati alla frutta? Provate questo, è gustosissimo:

    Gelato furbo yogurt e mirtilli senza uova né gelatiera

     

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!) e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...