Crea sito

Ciambellone alle mandorle senza burro né latte morbidissimo

Quando vuoi sorprendere qualcuno non occorre fare grandi cose… A volte basta prenderlo per la gola, preparare un dolce con le proprie mani, con gli ingredienti che adora per renderlo ancora più gradito. Questo Ciambellone alle mandorle potrebbe essere un’idea, perfetto per chi adora i dolci fatti in casa, genuini dal profumo e sapore che portano indietro nel tempo… Senza burro e senza latte, perfetto quindi anche in caso di intolleranze, morbidissimo, così goloso che già al primo morso è amore! Che ne dite di prepararlo insieme?! Vediamo gli ingredienti:

ciambellone alle mandorle senza burro
  • Preparazione: circa 15 minuti Minuti
  • Cottura: circa 45 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: circa 12-14 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 3 Uova
  • 330 g Farina 00
  • 200 g Zucchero
  • 200 g Acqua
  • 80 g Olio di semi di mais
  • 100 g Mandorle
  • qualche gocce Aroma alla mandorla
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci

Preparazione

  1. Stampo 24-26 cm

    Per prima cosa tritate grossolanamente le mandorle con un coltello. Io ho usato mandorle non pelate per un sapore più intenso. Se preferite potete pelarle facendole bollire per qualche minuto in acqua bollente per poi eliminare la buccia.

  2. Ora rompete le uova medie intere in una ciotola, unite lo zucchero, qualche goccia di aroma alla mandorla e montate per almeno 5 minuti con una frusta elettrica, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungete poi, a filo, l’olio e l’acqua (a temperatura ambiente) e mescolate con le fruste. 

  3. Incorporate a questo punto la farina 00 precedentemente setacciata e il lievito e continuate a lavorare fin quando gli ingredienti saranno ben amalgamati. Per finire versate all’interno le mandorle tritate e mescolate con una spatola.

  4. Versate tutto il composto in uno stampo per ciambelle precedentemente imburrato e infarinato, cospargete la superficie con una generosa manciata di zucchero che servirà a formare una golosissima crosticina croccante (potete anche saltare questo passaggio) e fate cuocere in forno preriscaldato modalità statica a 180° per circa 45 minuti.

  5. Trascorso il tempo fate sempre la “prova stecchino” per verificare la cottura. Se esce asciutto allora potete sfornare altrimenti proseguite fino a cottura ultimata.  Una volta pronta sfornate e lasciate raffreddare prima di toglierla dallo stampo. Et voilà, il vostro semplice ma golosissimo Ciambellone alle mandorle è pronto, soffice e profumatissimo!! Buon appetito e alla prossima ricetta!!

    Ricetta e Foto Gabry © copyright – tutti i diritti riservati

  6. E se vi piacciono i dolci morbidi e leggeri per fare colazione non potete perdervi queste ricette:

    Ciambella di mele e pere grattugiate con noci e cannella

    Torta Giuditta allo yogurt senza burro morbidissima

    Ciambella al limone morbidissima senza burro né latte

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!), ho 36 anni e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...