Crea sito

Patate sabbiose speck e rosmarino in padella o al forno

Oggi vi voglio coccolare con una ricettina super super facile! Un contorno economico semplice e gustosissimo, da leccarsi i baffi! Un modo diverso per servire le patate che vengono rese ancora più gustose grazie ad una crosticina a base di pangrattato e rosmarino. Potete cuocerle sia in padella che al forno e piacciono proprio a tutti, grandi e piccini! Vediamo insieme come fare:

patate sabbiose
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni:
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 4 Patate
  • 4 fette Speck
  • 3-4 spicchi Aglio
  • q.b. Pangrattato
  • q.b. Rosmarino
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Per prima cosa pelate le patate e tagliatele a tocchetti possibilmente della stessa grandezza per una cottura omogenea. Prendete una casseruola piuttosto capiente, riempitela d’acqua e portatela a bollore.

  2. Non appena comincia a bollire salatela e buttate giù le patate. Fatele cuocere per circa 6-7 minuti e poi scolatele per bene. Prendete ora una ciotola piuttosto grande perchè all’interno dovrete mettere le patate.

  3. All’interno della ciotola versate 3-4 cucchiai di pangrattato, qualche cucchiaio di rosmarino essiccato (oppure aghi di rosmarino fresco), un po’ di pepe e un pizzico di sale, mescolate.

  4. Mettete le patate all’interno, un po’ alla volta, e delicatamente amalgamatele al composto. Man mano che le patate di mescolano con il pangrattato aggiungete altre e se necessario aggiungete altro pangrattato.

  5. Una volta che avrete “insabbiato” tutte le patate passate alla cottura. Potete cuocerle sia in padella che al forno. Nel primo caso (quello che ho seguito io) prendete una pentola abbastanza grande, all’interno versate 3-4 cucchiai di olio d’oliva e fate rosolare gli spicchi di aglio. Aggiungete poi le fettine di speck sminuzzate con il coltello e fate rosolare.

  6. Unite poi le patate e fate cuocere a fuoco medio fin quando diventeranno belle dorate. Giratele di tanto in tanto delicatamente senza farle rompere. Se invece volete cuocerle al forno una volta che avrete insabbiato per bene le patate disponetele su una placca rivestita con carte forno e fatele cuocere per circa 20-30 minuti a 200° fin quando diventano dorate e croccanti.

  7. Et voilà, le vostre super gustosissime patate sabbiose con speck e rosmarino sono pronte per conquistare tutti! Buon appetito e alla prossima ricettina!

    Ricetta e Foto Gabry – tutti i diritti riservati

  8. Altre ricette facili e gustose? Dai qui un’occhiata?

    Apericena ricette facili veloci e sfiziose per stupire gli amici!

    Crostate per tutti i gusti! 40 ricette facili e golosissime

    Insalatone ricette facili e sfiziose per tutti i gusti!

Note

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!), ho 36 anni e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...