Gelato nutella e nocciole senza gelatiera né uova

gelato nutella

Gelato alla nutella e nocciole per tutti!!! Senza gelatiera né uova, meglio di così!

Il Gelato alla nutella e nocciole è fatto in casa in 5 minuti! E’ così goloso e cremosissimo che quasi non sembra vero di prepararlo senza attrezzature professionali. A casa hanno apprezzato così tanto che ho dovuto farlo di nuovo! Allora che ne dite di prepararlo insieme? Vediamo come fare!

Se vi piace preparare gelati in casa vi lascio qualche idea!
Gelato furbo yogurt e mirtilli. Gelato alle noci. Gelato all’amarena. Biscotto gelato. Torta gelato gusto cornetto!
gelato alla nutella
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Porzionicirca 8 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gPanna fresca liquida (o panna vegetale)
  • 170 gLatte condensato (1 tubetto)
  • q.b.Nocciole
  • 2 cucchiaiRum (opzionale)
  • 1 vasettoNutella (200 gr)

Preparazione

gelato alla nutella
  1. Per realizzare il vostro super golosissimo gelato vi basteranno davvero pochi minuti. Prendete una ciotola capiente e versate all’interno la panna  liquida per dolci fredda da frigo. Per essere sicuri che sia ben fredda compratela il giorno prima e lasciatela in frigo.

  2. Aggiungete all’interno della ciotola anche il latte condensato (è sufficiente un tubetto), la Nutella, il Rum e cominciate a montare con le fruste elettriche.  Quando il composto è quasi montato aggiungete 3 cucchiai di liquore, io ho scelto il Rum che si sposa benissimo con il gusto della Nutella e continuate a lavorare con le fruste fino ad ottenere una crema omogenea e morbida.

  3. Amalgamate la crema ottenuta con una spatola e poi versate metà del composto in uno stampo per plumcake (il mio è 28cmx8 va bene anche se lo stampo è più grande). Sopra decorate con una generosa manciata di nocciole precedentemente tritate (regolatevi in base ai vostri gusti per la quantità di nocciole da usare). Versate sopra tutto il resto del composto e decorate di nuovo con le nocciole tritate. Fate riposare in congelatore per almeno 4 ore, meglio se tutta la notte. Per praticità potete prepararlo il giorno prima, metterlo in freezer e gustarlo successivamente 😉

  4. Importante: Il liquore viene utilizzato per la preparazione del gelato fatto in casa senza gelatiera per mantenere il più possibile una consistenza morbida ed evitare che il gelato possa ghiacciare, proprio grazie all’alcool. Io ho usato per questo gelato il Rum che si posa perfettamente con gli ingredienti usati. Ovviamente se non vi piace no è obbligatorio usare il Rum o altri alcolici, basterà tirare fuori il gelato un po’ prima per farlo ammorbidire!

  5. Et voilà, il vostro super golosissimo  Gelato nutella e nocciole senza gelatiera né uova.

Note

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!) e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...