Torta di mele gustosa

Torta di mele gustosa

Kcal 678 circa a persona 

La torta di mele gustosa, a casa mia l’adorano tutti, solo io non ne vado matta, ma devo dire che è un frutto che nei dolci è davvero ottimo.
Questa torta è una variante alla torta di mele classica a quella che faccio più spesso, ma è davvero da provare…se ha tutto questo successo un motivo ci sarà !!
Questa viene realizzando pesando tutto con una tazza di grandezze normali e se vogliamo è anche molto veloce.
Ottima per la colazione e per la merenda, i nostri figli, ma anche i nostri mariti golosi la mangeranno.
È una torta che resta molto morbida anche per diversi giorni e nonostante io non sia una sua grande fan devo essere obiettiva e dirvi che è davvero buonissima.
Provate e mi direte !

Torta di mele gustosa
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:40 minuti
  • Porzioni:10 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

Ingredienti per 10 persone

  • uova medie 4
  • Zucchero (bella piena) 1 tazza da tè
  • Olio di semi di girasole 1 tazza da tè
  • Farina 0 3 tazze da tè
  • Lievito in polvere per dolci 24 g

Per la preparazione delle mele

  • Mele medie 3
  • Cannella in polvere 1 cucchiaio
  • rhum 10 ml
  • Zucchero 1 cucchiaio

Preparazione

  1. Torta di mele gustosa

    Prendere lo sbattitore per dolci e mettere le uova, lo zucchero, l’olio e cominciare a mescolare a velocità media.

    Intanto in una ciotola a parte tagliare le mele a fettine privandole della buccia, mettere il rhum, la cannella, 1 cucchiaio di zucchero e mescolare bene.

    Nell’impasto che si sta amalgamando nello sbattitore aggiungere il lievito per dolci, la farina e mescolare bene il tutto.

    Prendere le mele e unirle all’impasto amalgamando ancora.

    Prendere uno stampo per dolci a bordo alto di circa 26 cm di diametro, ungerlo, infarinarlo, versarci il composto per ¾ dell’altezza dello stampo e inserite in forno a 180°C per circa 40 minuti.

    Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter Instagram Youtube

    Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter

Creme, dolci, gelati, marmellate e frutta in conserva, Home, Ricette dolci

Informazioni su loscrignodelbuongusto

Ciao a tutti mi presento - Lo scrigno del buongusto e' il nome del mio blog, mi chiamo Francesca, sono abruzzese doc, e dopo alcuni anni con un sito web di cucina, ho deciso di aprire un blog, quindi molti di voi mi conoscono già' ! Mi piace cucinare e non sono ne' una chef ne' una cuoca di professione, ma c'e' solo la voglia di cucinare, preparare e inventare nuovi piatti. Le ricette non sono copiate,anche le foto non sono scaricate da internet, ma sono mie. Per i piatti che sono super conosciuti mi informo su come deve essere la base di quella data ricetta e ne realizzo una mia. Ho la passione per la cucina da quando ero piccola e adesso la condivido con tutte le persone che mi seguono ogni giorno. Questo blog e' dedicato alla cucina italiana e estera, e troverete ricette suddivise per categorie, per la cucina estera dove mi piace molto realizzare piatti di altri stati e vedere cosa mangiano e spero di incuriosire anche voi ! Non per questo tralascio la cucina tradizionale italiana ma troverete tante ricette sia italiane che estere ! Spero che le mie ricette vi piacciano e che continuerete a seguirmi anche in questo blog, sempre con ricette nuove e a volte curiose. Spero che "Lo scrigno del buongusto" vi faccia incuriosire e provare ricette che troverete qui e magari mi farete sapere anche come vi sono venute. Potete seguirmi su tutti i social e anche su youtube con qualche video, anche se per ora non sono molti. Se vi va lasciate qualche commento e se vorrete farmi felice, seguitemi sui social e condividete le mie ricette....mi aiuterete a farle conoscere, grazie ! Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter Instagram Youtube Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter [wysija_form id="3"]

Precedente Farfalle al ragù di pecora Successivo Patate in padella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.