Torta degli innamorati

Torta degli innamorati

Kcal 384 circa per ogni fetta

La torta degli innamorati l’ho pensata proprio per la festa di S. Valentino, ma è stata anche un occasione per provare il forno che mi ha inviato la Panasonic da recensire e testare.

Devo dire che a livelli di cottura di dolci è davvero eccezionale !!

E’ molto capiente come forno, quindi potremmo cuocere quasi tutto al pari capienza di quello tradizionale di casa, comunque è dotato di teglia di cottura, griglie e piatto per microonde.

Vi consiglio, di acquistarlo perché ne vale davvero la pena !

Provate a realizzare anche voi questa ricetta per il vostro o vostro innamorato e mi direte se è rimasto contento.

Nelle foto non ci sono i passaggi della decorazione finale, ma quando l’avrete farcita c’e’ solo da ricoprirla e spolverarla con il cacao…poi comunque lascio anche a voi un po’ di spazio per pensare se farla proprio uguale o magari scegliere una decorazione diversa. 

Allora mettiamoci all’opera per realizzare la torta degli innamorati….che e’ soprattutto buonissima !!!

Torta degli innamorati

Ingredienti per il pan di spagna

– 6 uova

– 200 gr di zucchero

– 1 bustina di lievito per dolci

– 180 gr di farina “0”

Ingredienti per la crema pasticcera al cacao

– 4 tuorli d’uovo

– 550 gr di latte intero

– 3 cucchiai di zucchero

– 2 cucchiai di amido

– 50 gr di cacao zuccherato

– 1 cucchiaio di rhum

Bagna per pan di spagna

– 250 ml di rhum + 100 ml di acqua per diluire un po’

Decorazione

– 200 ml di panna hopla’

– 20 gr di cacao zuccherato

– 40 gr di granella di nocciole

– 30 gr di cacao amaro

Preparazione del pan di spagna

Montare a neve ferma i bianchi, a parte montare i rossi con lo zucchero, unire ance il lievito ai rossi e continuare a montare.

Unire i bianchi ai rossi, aggiungere la farina impastando con un cucchiaio facendo attenzione a non smontare il composto.

Prendere una teglia a forma di cuore, imburrare e infarinare, mettere il composto ottenuto nella teglia, livellare e infornare in forno caldo a 180°C per circa 35 minuti.

Preparazione della crema pasticcera al cacao

In un tegame d’acciaio mettere i tuorli d’uovo, lo zucchero, l’amido e metà del latte, con lo sbattitore per dolci azionate a velocità 1 per amalgamare e non far creare i grumi.

Mettere sul fuoco medio basso, aggiungere il restante latte e mescolare sempre, sarà pronta quando mescolando la crema si veda’ il fondo.

Dovremo ottenere una consistenza non troppo liquida e non troppo solida.

Torta degli innamorati Torta degli innamorati Torta degli innamorati Torta degli innamorati

Preparazione finale

Tagliare il pan di spagna dividendolo in due parti e bagnare la base con la bagna al rhum, spandere la crema pasticcera al cioccolato, poi bagnare anche l’altra metà del pan di spagna e posizionarlo sul pan di spagna già farcito.

Mettere in frigo almeno un’ora prima di coprirla con la panna.

Montare la panna ben ferma, aggiungere il cacao, mescolare bene e spanderla su tutta la nostra torta a forma di cuore.

Con un passino spolverare con il cacao amaro, poi con la panna avanzante creare una forma a cuore sulla torta aiutandoci con la sc-a poche e sulla base fare dei ciuffetti sempre con la sac- a poche, poi all’interno del cuore creato con la panna mettere la granella di nocciole.

Mettere in frigo un’altra ora prima di servire. Buon S. Valentino a tutti !

Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter G+ Instagram Youtube

Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter

Precedente Tortini di patate con tonno Successivo Involtini di vitellone al sugo

12 commenti su “Torta degli innamorati

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.