Crea sito

Tartufi di San Valentino

Kcal 106 circa per ogni tartufo
I tartufi di San Valentino sono una ricetta tutt’altro che studiata, ma usciti per caso.
Avevo preparato un dolce dove avevo bisogno di un pan di spagna rosso e con la parte avanzante ho realizzato questi tartufi davvero buoni e super golosi.
Avete bisogno davvero di pochissimi ingredienti e si realizzano anche in tempi accettabili.
Potete preparare anche il pan di spagna il giorno prima così può raffreddarsi senza stare a correre e il giorno dopo in tempi davvero brevi potete realizzare i miei tartufi super veloci.
Mi raccomando però procuratevi del colorante rosso, altrimenti che San Valentino sarebbe ??
Allora realizzate i miei tartufi di San Valentino per il vostro o la vostra innamorata (si è una ricetta che possono realizzare senza difficoltà anche i nostri uomini) e saranno sicuramente apprezzati.

Tartufi di San Valentino
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Porzioni13 Tartufi
  • CucinaItaliana

Ingredienti per realizzare i Tartufi di San Valentino

Ingredienti per 13 tartufi

  • 200 gPan di Spagna
  • 30 mlrhum
  • 5 mlOlio di semi di girasole
  • 1 cucchiainoFarina 0

Ingredienti per il pan di spagna

  • 2Uova grandi
  • 70 gZucchero
  • 100 gFarina 0
  • 1 bustinaVaniglia
  • 3 gLievito in polvere per dolci
  • colorante alimentare rosso

Per la finitura

  • 120 gCioccolato fondente al 75%

Preparazione dei Tartufi di San Valentino

  1. Preparazione del pan di spagna
    Montare gli albumi a neve ferma e metterli da parte, poi in un’altra ciotola montare i tuorli con lo zucchero, a questi ultimi aggiungere, la vaniglia, la farina e il lievito per dolci setacciati mescolando a mano e aggiungete colorante fino ad ottenere il colore desiderato.
    A questo punto unire gli albumi in modo da non far sgonfiare l’impasto.
    Prendere una teglia di piccole dimensioni, imburrarla, infarinarla e versarvi il composto.
    Infornate a 180 ° C per circa 20 minuti, ma controllare la cottura.

    Preparazione dei tartufi
    Frullare 200 gr di pan di spagna, aggiungerci il rhum, l’olio di semi e impastare bene con le mani, infine spolveratelo con il cucchiaino di farina, vi aiuterà ad ottenere la compattezza giusta, continuate lavorarlo con le mani fin ad ottenere una palla omogenea, ricavate delle palline non troppo grandi, (guardare come ho fatto io in foto) e mettere in frigorifero per 15 minuti.
    Nel frattempo sciogliete il cioccolato fondente nel microonde e mescolatelo bene con un cucchiaio in modo da ottenere un cioccolato omogeneamente sciolto.
    Riprendere le palline dal frigo e intingerle nel cioccolato sciolto, scolarle bene e posizionarle o su una gratella con un piatto sotto, oppure come ho fatto io su un piatto con carta forno.
    Una volta aver glassato con la cioccolata tutti i tartufi metteteli in frigo almeno 30 minuti prima di servirli.

    Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter InstagramYoutube Telegram

    Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter

Note

1,3 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da loscrignodelbuongusto

Ciao a tutti mi presento - Lo scrigno del buongusto e' il nome del mio blog, mi chiamo Francesca, sono abruzzese doc, e dopo alcuni anni con un sito web di cucina, ho deciso di aprire un blog, quindi molti di voi mi conoscono già' ! Mi piace cucinare e non sono ne' una chef ne' una cuoca di professione, ma c'e' solo la voglia di cucinare, preparare e inventare nuovi piatti. Le ricette non sono copiate,anche le foto non sono scaricate da internet, ma sono mie. Per i piatti che sono super conosciuti mi informo su come deve essere la base di quella data ricetta e ne realizzo una mia. Ho la passione per la cucina da quando ero piccola e adesso la condivido con tutte le persone che mi seguono ogni giorno. Questo blog e' dedicato alla cucina italiana e estera, e troverete ricette suddivise per categorie, per la cucina estera dove mi piace molto realizzare piatti di altri stati e vedere cosa mangiano e spero di incuriosire anche voi ! Non per questo tralascio la cucina tradizionale italiana ma troverete tante ricette sia italiane che estere ! Spero che le mie ricette vi piacciano e che continuerete a seguirmi anche in questo blog, sempre con ricette nuove e a volte curiose. Spero che "Lo scrigno del buongusto" vi faccia incuriosire e provare ricette che troverete qui e magari mi farete sapere anche come vi sono venute. Potete seguirmi su tutti i social e anche su youtube con qualche video, anche se per ora non sono molti. Se vi va lasciate qualche commento e se vorrete farmi felice, seguitemi sui social e condividete le mie ricette....mi aiuterete a farle conoscere, grazie ! Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter Instagram Youtube Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter [wysija_form id="3"]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.