Torta San Valentino

Torta San Valentino

 Kcal 440 circa per ogni fetta

La torta San Valentino, l’ho ideata proprio per questo giorno speciale, quando un po’ tutte cerchiamo di creare qualcosa di speciale per il nostro lui.

La ricetta che vi propongo è una torta al cioccolato che faccio ogni tanto e che più buona di questa vi giuro non esiste.

Come tutti i dolci farciti, ovviamente sono un po’ calorici, ma una fetta di questa torta dovete assolutamente mangiarla e soprattutto fare in modo di stupire la persona per la quale la preparate.

L’ho decorata per il giorno di S. Valentino, anche se l’intento era di farla rossa ma il colorante non è stato sufficiente.

Comunque anche così fa la sua bella figura.

Realizzatela anche voi e mi direte !

Torta San Valentino
  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:1 ore
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:10 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

Ingredienti per 10 persone

  • Uova (i tuorli montati con il burro e gli albumi a neve con lo zucchero) 5
  • Burro 200 g
  • Zucchero 250 g
  • Farina 0 200 g
  • Fecola di patate 200 g
  • Cioccolato fondente 300 g
  • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci 1 bustina
  • Cacao amaro in polvere 2 cucchiaini
  • Rhum o Creola 1 bicchiere

Per la decorazione

  • Panna per dolci da montare 100 ml
  • Gocce di cioccolato fondente 15 g

Preparazione

  1. Torta San Valentino

    Montare i tuorli con il burro e i bianchi a neve con lo zucchero.

    Versare nella crema dei tuorli 2 cucchiai di cacao amaro e mescolare bene, di seguito aggiungere i 300 gr di cioccolato fondente precedentemente sciolto con il rhum (a  bagnomaria o nel microonde).

    Unire i bianchi al composto e mescolare delicatamente, in ultimo unire la fecola, la farina e il lievito per dolci.

    Continuare a mescolare per qualche minuto delicatamente, in modo che il composto si amalgami bene.

  2. Torta San Valentino

    Preparare una teglia per dolci da  26 cm, imburrarla e infarinarla., adesso fateci scendere il composto e infornate a 180 °C per circa 40 minuti.

    Lasciare raffreddare, poi montare la panna molto ferma e ricoprire la torta a cuore, poi unire del colorante rosso alla panna restante (io non ne avevo abbastanza e la panna è venuta un po’ arancione), mescolare bene in modo da ottenere un colore omogeneo e trasferirla in una sac- à- poche con la punta a stella e decorate come in foto.

    Mettete in frigo almeno 30 minuti prima di servire.

    Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter G+ Instagram Youtube

    Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter

Precedente Frappe di Carnevale farcite Successivo Ciambella di San Biagio

4 commenti su “Torta San Valentino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.