Crea sito

Ravioli ricotta e spinaci

Ravioli ricotta e spinaci

Kcal 84 circa per ogni raviolo

I ravioli ricotta e spinaci sono un primo piatto che non preparo molto spesso, ma i miei figli e mio marito li gradiscono davvero molto.

La ricetta è davvero semplice da realizzare e se vogliamo, anche veloce, dato che di cotto ci sono solo gli spinaci….quindi la farcitura si prepara davvero velocemente !!

Basta preparare la pasta fatta in casa e poi farcirla con il ripieno che andremo a preparare.

A casa mia la pasta fatta in casa piace un po’ sostenuta e leggermente spessa, molti invece la preferiscono sottile, quindi per questo motivo sarete voi a decidere il numero per lo spessore della pasta nella vostra macchinetta dove l’andrete a lavorare.

Allora venite a leggere la mia ricetta e prepariamoli insieme guardando le foto e le mie indicazioni !!!

Ravioli ricotta e spinaci
  • Preparazione: 45 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 55 ravioli
  • Costo: Medio

Ingredienti

Ingredienti per la pasta

  • 7 Uova (medie)
  • 1 pizzico Sale
  • 800 g Semola di grano duro rimacinata
  • 80 g Farina 00 (per la lavorazione delle sfoglie)

Farcitura

  • 600 g Ricotta di pecora
  • 600 g Spinaci (congelati)
  • q.b. Sale
  • q.b. Noce moscata
  • q.b. Pepe
  • 1 cucchiaio Olio extravergine d'oliva (per la cottura degli spinaci)
  • 2 spicchi Aglio (per la cottura degli spinaci)

Sugo

  • 1/2 cipolla
  • q.b. Sale
  • 2 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 500 g Pomodori pelati
  • q.b. Origano

Preparazione

  1. Ravioli ricotta e spinaci

    Per prima cosa prepariamo la pasta sbattendo le uova in una ciotola, aggiungere la farina, il sale e lavorare fino a poter trasferire la pasta su un piano di lavoro e continuarlo a lavorare fino a renderlo omogeneo.

    Lasciarlo riposare coperto per almeno 15 minuti.

    Nel frattempo in una padella mettere un cucchiaio di olio e.v.o., 2 spicchi d’aglio e lasciare dorare, aggiungere gli spinaci congelati e lasciare cuocere coperti fino a scongelamento.

    Una volta scongelati aggiungere il sale e cuocere fino a che l’acqua di cottura non si sarà ristretta.

    Nel robot da cucina mettere gli spinaci, la noce moscata, il pepe e frullare bene, poi aggiungere la ricotta di pecora e frullare fino a che non s’incorpori, ma non lavorare per più di qualche secondo.

    Tenere da parte il composto in una ciotola.

  2. Ravioli ricotta e spinaci
  3. Ravioli ricotta e spinaci

    In un tegame a bordi alti mettere 2 cucchiai di olio e.v.o., la cipolla tritata e lasciate imbiondire un po’, poi unite i pomodori pelati passati al passa pomodoro, aggiuntate di sale e origano lasciando cuocere a fuoco medio per almeno 45 minuti.

    Unite un pochino di acqua se dovesse restringersi troppo.

    A questo punto lavoriamo la pasta alla macchinetta per la pasta ricavando delle sfoglie non troppo spesse (lo spessore varia per ogni macchinetta e soprattutto dalla scelta dello spessore a vostro gusto, io ho lavorato al 4° buco).

    Sulle sfoglie ricavate posizionare un cucchiaino abbondante di composto a base di ricotta e spinaci e richiuderli rimboccando la pasta nel senso della lunghezza sulla sfoglia stessa, oppure posizionando un’altra sfoglia sopra a quella esistente e ritagliare dei ravioli con il coppa pasta o una forma a vostra scelta, sigillandoli bene magari con una forchetta.

    Mettere a bollire l’acqua salata per la pasta e bollore mettere i ravioli, a cottura raggiunta scolarli e condite con il sugo preparato in precedenza.

    Servite caldi e ….buon appetito !!!

    Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter G+ Instagram Youtube

    Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter

Note

Pubblicato da loscrignodelbuongusto

Ciao a tutti mi presento - Lo scrigno del buongusto e' il nome del mio blog, mi chiamo Francesca, sono abruzzese doc, e dopo alcuni anni con un sito web di cucina, ho deciso di aprire un blog, quindi molti di voi mi conoscono già' ! Mi piace cucinare e non sono ne' una chef ne' una cuoca di professione, ma c'e' solo la voglia di cucinare, preparare e inventare nuovi piatti. Le ricette non sono copiate,anche le foto non sono scaricate da internet, ma sono mie. Per i piatti che sono super conosciuti mi informo su come deve essere la base di quella data ricetta e ne realizzo una mia. Ho la passione per la cucina da quando ero piccola e adesso la condivido con tutte le persone che mi seguono ogni giorno. Questo blog e' dedicato alla cucina italiana e estera, e troverete ricette suddivise per categorie, per la cucina estera dove mi piace molto realizzare piatti di altri stati e vedere cosa mangiano e spero di incuriosire anche voi ! Non per questo tralascio la cucina tradizionale italiana ma troverete tante ricette sia italiane che estere ! Spero che le mie ricette vi piacciano e che continuerete a seguirmi anche in questo blog, sempre con ricette nuove e a volte curiose. Spero che "Lo scrigno del buongusto" vi faccia incuriosire e provare ricette che troverete qui e magari mi farete sapere anche come vi sono venute. Potete seguirmi su tutti i social e anche su youtube con qualche video, anche se per ora non sono molti. Se vi va lasciate qualche commento e se vorrete farmi felice, seguitemi sui social e condividete le mie ricette....mi aiuterete a farle conoscere, grazie ! Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter Instagram Youtube Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter [wysija_form id="3"]

2 Risposte a “Ravioli ricotta e spinaci”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.