Crea sito

Rosette con farina grano duro

Rosette con farina grano duro nero delle Madonie

Kcal 212 circa per ogni panino

Le rosette con farina di grano duro nero delle Madonie, sono nate proprio perché avevo a disposizione questa farina davvero eccezionale che mi è stata fornita dall’azienda siciliana Madre terra a seguito della vincita di un contest su Facebook del gruppo di cucina Associazione culturale terra mia cucina tradizioni cultura e società.

Non conoscevo questa farina, ma devo dire che ha avuto davvero un ottimo risultato, anche perché ha una macinatura molto fine e quindi ottima per ogni impasto.

La ricetta che vi propongo ha una lievitazione un po’ lunga ma il risultato vi farà fare bella figura.

Provate a realizzarle anche voi seguendo la mia ricetta e ne resterete soddisfatti !

Rosette con farina grano duro nero delle Madonie 
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 10 panini
  • Costo: Medio

Ingredienti

Ingredienti per 10 panini

  • 25 g Lievito di birra fresco
  • 320 ml Acqua
  • 220 g Farina di grano duro delle Madonie
  • 360 g Farina 0
  • 3 cucchiaini Sale colmi

Per la finitura

  • 20 ml Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Rosette con farina grano duro nero delle Madonie 

    Nella planetaria o con quello che avete a disposizione prepariamo l’impasto per le rosette mettendo in un contenitore il lievito e l’acqua tiepida, lasciare sciogliere per 5 minuti, poi unire la farina di grano duro, impastare per poi unire il sale amalgamando bene.

    Aggiungere la farina “0” continuando ad impastare fino ad ottenere un panetto e lavorarlo per almeno 10 minuti.

    Trasferirlo in una ciotola e farlo lievitare per circa 3 ore e comunque fino al raddoppio.

    Una volta raggiunta la lievitazione, trasferirlo su un piano di lavoro, sgonfiarlo e lavorarlo riottenendo un panetto.

  2. Rosette con farina grano duro nero delle Madonie 

    Ricavare delle palline di circa 100 gr di peso, posizionarle su una placca da forno foderata di carta forno e incidere le rosette con un taglia mela (quello che divide in spicchi), in mancanza di questo utensile, potete incidere il cerchio centrale con un tappo di una bottiglia e le righe laterali potete realizzarle con la lama di un coltello.

  3. Rosette con farina grano duro nero delle Madonie 

    Spennellare i panini con dell’olio e.v.o. e lasciate lievitare per 2 ore circa, dovranno diventare circa il doppio.

    Una volta lievitate infornate in forno preriscaldato statico a 220°C mettendo sulla teglia con il pane un bicchiere di vetro pieno di acqua, cuocere per circa 15 minuti controllando la cottura.

    Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter Instagram Youtube

    Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter

Note

Pubblicato da loscrignodelbuongusto

Ciao a tutti mi presento - Lo scrigno del buongusto e' il nome del mio blog, mi chiamo Francesca, sono abruzzese doc, e dopo alcuni anni con un sito web di cucina, ho deciso di aprire un blog, quindi molti di voi mi conoscono già' ! Mi piace cucinare e non sono ne' una chef ne' una cuoca di professione, ma c'e' solo la voglia di cucinare, preparare e inventare nuovi piatti. Le ricette non sono copiate,anche le foto non sono scaricate da internet, ma sono mie. Per i piatti che sono super conosciuti mi informo su come deve essere la base di quella data ricetta e ne realizzo una mia. Ho la passione per la cucina da quando ero piccola e adesso la condivido con tutte le persone che mi seguono ogni giorno. Questo blog e' dedicato alla cucina italiana e estera, e troverete ricette suddivise per categorie, per la cucina estera dove mi piace molto realizzare piatti di altri stati e vedere cosa mangiano e spero di incuriosire anche voi ! Non per questo tralascio la cucina tradizionale italiana ma troverete tante ricette sia italiane che estere ! Spero che le mie ricette vi piacciano e che continuerete a seguirmi anche in questo blog, sempre con ricette nuove e a volte curiose. Spero che "Lo scrigno del buongusto" vi faccia incuriosire e provare ricette che troverete qui e magari mi farete sapere anche come vi sono venute. Potete seguirmi su tutti i social e anche su youtube con qualche video, anche se per ora non sono molti. Se vi va lasciate qualche commento e se vorrete farmi felice, seguitemi sui social e condividete le mie ricette....mi aiuterete a farle conoscere, grazie ! Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter Instagram Youtube Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter [wysija_form id="3"]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.