Baccalà al sugo con le patate

Baccalà al sugo con le patate (Abruzzo)

Kcal 530 circa a persona

Il baccalà al sugo con le patate è un piatto tipico abruzzese che personalmente non avevo mai preparato e un giorno l’ho fatto a casa di mia mamma con la sua supervisione, proprio perché ero curiosa di assaggiarlo.

Devo dire che il piatto non è buono, è super buono, dovete assolutamente realizzarlo e sono sicurissima che mi darete ragione.

Se possibile utilizzate del baccalà norvegese e non delle qualità inferiori, il gusto ne guadagnerà davvero molto.

In Abruzzo, specialmente nel periodo natalizio, il baccalà si cucina molto, lo si fa fritto in pastella e lo troviamo sulle tavole soprattutto la Vigilia di Natale.

Provate questo piatto e sono sicura del successo sulla vostra tavola.

Baccalà al sugo con le patate
  • Difficoltà:
    Media
  • Cottura:
    1 ora e 15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Cipolle (medie) 2
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.
  • Baccalà (spinato e ammollato) 700 g
  • Patate (medie) 6
  • Pomodori pelati 1 kg
  • Origano 1 cucchiaino
  • Olio extravergine d’oliva 40 ml

Preparazione

  1. Prendere una padella antiaderente capiente e a bordi alti, mettere a soffriggere le cipolle tritate con l’olio, poi aggiungere il pepe, mescolare bene e unire i pelati passati al passa pomodoro.

    Lasciare cuocere per una decina di minuti a fuoco medio dopodiché, aggiungere il baccalà spinato e fatto a pezzi, aggiustare di sale lasciando cuocere a fuoco medio basso per circa 30 minuti.

  2. Nel frattempo sbucciare le patate, lavarle e tagliarle a fette ad uno spessore di circa ½ dito, metterle in una ciotola e salarle leggermente.

    Quando il baccalà sarà praticamente cotto, prendere una teglia da forno capiente e con i bordi abbastanza alti mettendo un po’ di sugo del baccalà come base aggiungendo un goccio di acqua, poi mettere metà delle patate a fette come base, poi poco più della metà del baccalà e sugo, poi ancora uno strato di patate a fette e infine il baccalà al sugo restante.

    Mettere in forno coperto da carta stagnola a 200°C per circa 45 minuti controllando la cottura.

  3. Baccalà al sugo con le patate

    Il vostro piatto sarà pronto quando il sugo sarà abbastanza ristretto, ma il tutto non dovrà presentarsi secco e asciutto.

    Buon appetito !!!

    Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter G+ Instagram Youtube

    Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter

    Dal Blog Un Avvocato ai Fornelli Pane casereccio aromatizzato al pesto
    Dal Blog Cucina Casareccia Zuppa di legumi con spinaci

    Dal Blog Amore e Olio Sformato di friarelli ricotta e patate

Precedente Pizza scema o pizza scima Successivo Filone di pane veloce senza impasto

10 commenti su “Baccalà al sugo con le patate

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.