POLPETTE AL SUGO

Polpette al sugo

Polpette al sugo

Le polpette al sugo sono un piatto molto invitante e saporito che potete servire come secondo o come piatto unico. Inoltre, se fate una maggiore quantità di sugo potete tranquillamente condirci la pasta e quindi potete servire un pasto completo con una sola preparazione. La pasta condita con il sugo delle polpette è buonissima e se volete preparare qualcosa di ancora più saporito, vi consiglio di farla al forno con della mozzarella e le polpettine piccole. Le polpette al sugo possono essere preparate anche il giorno prima e conservate in frigo fino al momento di essere servite ovviamente dopo averle riscaldate.  Un piatto tradizionale, buono e semplice da preparare che piacerà proprio a tutti! Buon appetito!

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr di passata di pomodoro;
  • 300 gr di carne macinata;
  • 500 gr di pane raffermo;
  • 2 uova;
  • parmigiano e pecorino grattugiati;
  • prezzemolo;
  • 1 aglio;
  • olio evo q.b
  • basilico;
  • sale, pepe.

Procedimento.

  1. Eliminate la crosta del pane e immergete la mollica in acqua in una ciotola. Strizzate il pane e sbriciolarlo. Aggiungete alla mollica la carne macinata, le uova, i formaggi, il prezzemolo tritato, il sale e il pepe ed amalgamare bene tutti gli ingredienti.
  2. Formate delle palline della dimensione che preferite e fatele rosolare da tutti i lati in una padella con dell’olio evo per circa 10 minuti.
  3. Intanto, rosolare l’aglio in un paio di cucchiai di olio e unire la passata di pomodoro. Se è troppo densa, aggiungete pure un paio di bicchieri di acqua perché poi dovrà cuocere circa un’oretta. Salate la salsa ed unite le polpette e il basilico.
  4. Lasciate cuocere a fiamma bassa per circa 60 minuti. Buon appetito!

Polpette al sugo

Se vi è piaciuta questa ricetta, condividetela e seguitemi anche sulla mia pagina Facebook Le ricette di Matilde o sugli altri social per restare sempre aggiornati  sulle ultime ricette e non perdere nessuna novità. Ciao, alla prossima!

Precedente PANUOZZO DI GRAGNANO Successivo POLPETTE DI ZUCCHINE