POLPETTE DI ZUCCHINE

Polpette di zucchine

Polpette di zucchine

Le polpette di zucchine sono un’ottima alternativa a quelle di carne, perché saporite, gustose e più leggere. Queste polpette sono molto facili da preparare e vi bastano davvero pochi ingredienti per creare un secondo delizioso: zucchine, ricotta e formaggio. Io, come faccio spesso, le ho cotte al forno ma saranno buonissime anche fritte se voi le preferite così. Oltre che come secondo, queste polpettine sono perfette da servire anche come antipasto o come finger food per un buffet. Io le ho trovate buonissime anche così semplici, ma se volete arricchirle di più e renderle ancora più saporite, aggiungete pure dello speck o della pancetta o altro salume a vostra scelta. Molto buone!

Ingredienti:

  • 300 gr di ricotta;
  • 4 zucchine;
  • 50 gr di pangrattato;
  • parmigiano e pecorino grattugiati;
  • prezzemolo;
  • olio extravergine di oliva;
  • sale, pepe.

Procedimento.

  1. La preparazione delle polpette di zucchine è molto semplice e veloce. Iniziate proprio degli ortaggi. Lavate le zucchine, eliminate le estremità e grattugiatele in una ciotola. Trasferite le zucchine in un colino, salatele e lasciate così per circa un’ora affinché perdano la loro acqua di vegetazione.
  2. Trascorso il tempo indicato, strizzate bene le zucchine e sistematele in una ciotola, dove inserirete poi la ricotta, i formaggi grattugiati, il prezzemolo tritato e il pangrattato. Salate, pepate e mescolate bene.
  3. Amalgamate bene tutti gli ingredienti e formate delle palline. Preriscaldate il forno a 200°. Sistemate le polpette di zucchine su un foglio di carta da forno posto sulla leccarda o altra teglia. Condite con un filo abbondante di olio extravergine di oliva e fate cuocere a 200° per circa 30 minuti o comunque fino a completa doratura. Servite le vostre polpette ben calde e buon appetito!

Polpette di zucchine

Se vi è piaciuta questa ricetta, condividetela e seguitemi anche sulla mia pagina Facebook Le ricette di Matilde o sugli altri social per restare sempre aggiornati e non perdere nessuna novità. Ciao alla prossima!

Precedente POLPETTE AL SUGO Successivo PANE CON LE NOCI