Pasta e fagioli con le cozze

Pasta e fagioli con le cozze un primo appetitoso della cucina tradizionale partenopea. E’ un piatto semplice, dal sapore unico e dalla facile esecuzione. L’abbinamento fagioli e cozze è sicuramente molto apprezzato, questo piatto è un primo di pasta dal successo assicurato.

  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gpasta (io pasta mista integrale)
  • 400 gfagioli bianchi (cannellini) (cotti)
  • 800 gcozze
  • pomodorini ciliegino (1 dozzina)
  • 1peperoncini piccanti
  • 1 spicchioaglio
  • 1 mazzettoprezzemolo
  • fogliebasilico
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • sale (se occorre)

Preparazione

  1. Lavate e pulite bene le cozze. Se siete brave, apritele con l’aiuto di un coltellino, togliete delicatamente il frutto . Raccoglietele con il loro liquido in una ciotola e lasciatene qualcuna chiusa. Altrimenti per semplificare questa operazione, mettetele in una padella larga e a fiamma alta, con il coperchio sopra, fatele aprire. Sgusciatele e conservate il sugo filtrandolo con un colino stretto, conservatene sempre qualcuna con il guscio, servirà per guarnire il piatto.

  2. In una pentola alta fate imbiondire nell’olio uno spicchio di aglio ed il peperoncino. Quando l’aglio sarà dorato, toglietelo ed aggiungete i pomodorini lavati e tagliati a metà oppure in quattro parti. Aggiungete anche i fagioli con poca della loro acqua di cottura e fateli cuocere una decina di minuti.

  3. Aggiungete le cozze con la loro acqua portate a bollore ed aggiungete la pasta mescolando spesso e cuocendola a fuoco basso.

  4. A fine cottura aggiungete il prezzemolo ed il basilico sminuzzato, assaggiate e se vi sembra necessario aggiungete il sale. Completate il piatto con un giro di olio extra vergine di oliva. Buon appetito!

/ 5
Grazie per aver votato!

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.