Crea sito

Torta morbida all’uva

La Torta morbida all’uva è un dolce buonissimo e genuino. Ottima ricetta semplice e con pochi ingredienti. Dolce ideale per addolcire ogni momento della giornata. Vediamo cosa ci occorre per la preparazione della Torta morbida all’uva.

Torta morbida all'uva
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni12 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 120 gzucchero
  • 2uova
  • 125 gyogurt
  • 10 glievito in polvere per dolci
  • 150 gfarina 00
  • 70 gamido di mais (maizena)
  • 60 mlolio di semi
  • 1 cucchiainoestratto di vaniglia
  • q.b.scorza di limone
  • 400 guva bianca

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della Torta morbida all’uva tagliando gli acini a metà ed eliminando i semi. Inserite l’uva in un recipiente e mettetela da parte. In una ciotola inserite le uova e lo zucchero. Mescolate il tutto con una forchetta quindi aggiungete lo yogurt, l’olio di semi, la scorza di limone e l’estratto di vaniglia. Mescolate i liquidi nuovamente fino ad amalgamare tutti gli ingredienti.

  2. Torta morbida all'uva

    In un recipiente da parte mescolate la farina con l’amido di mais ed il lievito. Unite le polveri setacciate ai liquidi quindi incorporateli con una spatola. Quando avrete ottenuto un impasto liscio e senza grumi aggiungete metà degli acini d’uva. Incorporate anche essi quindi trasferite l’impasto in una tortiera (24 cm) rivestita di carta forno. Livellate la superficie con una spatola quindi distribuite sulla torta l’altra metà di acini d’uva.

  3. Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 20 – 25 minuti. A cottura terminata sfornate e trasferite la torta su una grata. Fatela raffreddare completamente, quindi cospargetela di zucchero a velo. Servite la Torta morbida all’uva ai vostri commensali. Potete ottenere altre versioni della torta sostituendo l’uva con altra frutta di stagione. Per una versione più invernale potete utilizzare anche la frutta sciroppata come ananas, pesche o albicocche. Un’altra variante si può ottenere sostituendo l’uva con le pere ed aggiungendo 40 g di gocce di cioccolato fondente.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.