Tagliatelle con ragù ai funghi

Le Tagliatelle con ragù ai funghi sono un primo piatto semplicissimo e davvero gustoso. Ottimo piatto dal sapore avvolgente e con i funghi di stagione potrete assaporare il sapore dell’autunno. Potete spaziare con i funghi, non ci sono limiti, tranne che per i porcini che, secondo me, hanno un gusto troppo forte per i ragù. Ma a voi la scelta, spazio ai profumi dell’autunno. In questa ricetta ho usato gli champignon, in quanto penso che il loro sapore delicato si sposa bene con il ragù di carne. Vediamo cosa ci occorre per preparare le Tagliatelle con ragù ai funghi.

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 1 Ora
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 200 g Tagliatelle all'uovo
  • 100 g Carne bovina (macinato)
  • 60 g pancetta
  • 100 g Funghi champignon
  • 1 Salsiccia
  • 1 costa Sedano
  • 1/2 cipolla
  • 1 carota
  • 1 cucchiaio Concentrato di pomodoro
  • 1 bicchiere Vino rosso
  • 1/2 bicchiere Latte (o brodo)
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Parmigiano reggiano
  • q.b. sale e pepe

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione delle Tagliatelle con ragù ai funghi inserendo dentro una padella antiaderente il trito di sedano, carota e cipolla. Unite un filo di olio extra vergine di oliva e lasciate soffriggere per qualche minuto. Unite anche la pancetta tagliata a cubetti e quando questa sarà rosolata unite la salsiccia e il macinato. Cuocete il tutto fino a quando non sarà tutto ben rosolato, quindi unite il vino e lasciate evaporare.

    A questo punto unite il concentrato di pomodoro diluito con un po di acqua o brodo, e lasciate cuocere per qualche minuto.  A metà cottura unite i funghi champignon a pezzettini (io li ho sminuzzati con la mandolina) e aggiustate di sale e pepe. Cuocete ancora per altri 20 minuti, quindi unite il latte e lasciate cuocere a fuoco molto basso fino a che il latte non sarà evaporato.

    Lessate le tagliatelle in abbondante acqua salata, una volta cotte scolatele (tenendo da parte dell’acqua di cotture se del caso) e conditele con il sugo. Mescolate il tutto e servite le Tagliatelle con ragù ai funghi con una generosa spolverata di parmigiano grattugiata.

Note

Precedente Spezzatino di maiale con funghi Successivo Parmigiana di zucca

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.