Crea sito

Ratafia alle ciliegie

La Ratafia alle ciliegie è un liquore semplicissimo da preparare, buonissimo freddo in estate o per riscaldare le serate più fredde. Un macerato di frutta che si prepara in estate con pochissimi ingredienti. Un liquore dal sapore antico che riscalda il cuore e che dona quel senso di armonia, tipico dei vecchi tempi. I sapori dimenticati di una volta. Vediamo cosa ci occorre per preparare la Ratafia alle ciliegie.

  • Preparazione: 60 Giorni
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 2 litri
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 1 kg Ciliegie biologiche (la ricetta originale prevede le visciole, ma se non le trovate vanno bene anche le ciliegie)
  • 1 l Alcol puro a 95° (in alternativa grappa)
  • 1,5 kg Zucchero
  • 1 l Acqua

Preparazione

  1. La preparazione della Ratafia alle ciliegie prevede tre passaggi, fondamentali al fine di avere un risultato ottimale.

     

  2. Passaggio 1

    Raccogliete le ciliegie o le visciole, devono assolutamente essere biologiche, pertanto se non le trovate in commercio cercate una azienda agricola o un contadino che le ha biologiche. Una volta raccolte le ciliegie, lavatele con acqua corrente, quindi disponetele all’interno du una tovaglia o un canovaccio e lasciatele asciugare per 4 – 5 ore. Devono asciugarsi e perdere un pochino di umidità intrinseca.

    Disponete le ciliegie asciugate dentro un contenitore di vetro con un kg di zucchero e chiudete ermeticamente. Lasciate riposare al sole per 40 giorni.

  3. Passagio 2

    Passati i giorni, filtrate il macerato con un colino e mettete il filtrato dentro una bottiglia capiente. Fate bollire il restante zucchero con l’acqua, quando avrete creato uno sciroppo lasciatelo completamente raffreddare.

    Passaggio 3

    Unite l’alcol con lo sciroppo freddo e versate il tutto nel contenitore con il macerato di ciliegie. Mescolate il tutto e lasciate riposare la Ratafia alle ciliegie almeno per un mese prima di consumarla.

    La Ratafia alle ciliegie prevede un po di lavoro, ma vi assicuro che il risultato sarà davvero ottimale.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.