Pollo alla cacciatora al pomodoro

Il Pollo alla cacciatora al pomodoro è un secondo piatto non molto diffuso ma è di gran lunga una vera prelibatezza. Pochi ingredienti e un po di impegno daranno un risultato a dir poco… fantastico! Vediamo cosa ci occorre per preparare il Pollo alla cacciatora.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    1 ora
  • Porzioni:
    4 – 6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 500 g Pollo
  • 1 Carote
  • 1 costa Sedano
  • 1 Cipolle
  • q.b. Farina
  • 4 Pomodori
  • 1 bicchiere Vino bianco secco
  • q.b. Rosmarino
  • q.b. Pepe
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione del pollo alla cacciatora dal pollo. Se avete scelto delle cosce di pollo convenzionali potete decidere se eliminare la pelle o meno. Se avete scelto un pollo ruspante o biologico, potete anche lasciare la pelle (come nel mio caso).

  2. Infarinate leggermente il pollo, rosolatelo in una pentola capiente con un filo di l’olio evo. Quando la carne sarà rosolata per bene, aggiungere sedano carota e cipolla, finemente triturati, il rosmarino e l’origano (quest’ultimo opzionale se non lo gradite).

  3. Lasciate cuocere per circa 15 minuti, quindi sfumate con il vino bianco e lasciate evaporare l’alcool. Quando quest’ultimo sarà evaporato aggiungete i pomodori a pezzi ed una presa di sale. Lasciate cuocere lentamente e se necessario aggiungete dell’acqua calda. Cuocete il pollo alla cacciatora per circa 1 ora, regolandovi in base alla grandezza dei pezzi che avete scelto. Quando il pollo alla cacciatora sarà pronto,  spegnete il fornello e aggiustate di sale e pepe. Lasciate rapprendere 10 minuti a fuoco spento e servitelo calda con un buon crostino di pane.

  4. Potete aggiungere altre spezie in base al vostro gusto personale, oppure una versione più ricca è quella di unire al pollo dei dadini di pancetta o un fondino di prosciutto crudo. Se avete del brodo di pollo, potete sostituirlo all’acqua calda. Un pizzico di peperoncino inoltre ci sta molto bene e rende il sapore ancora più vivace e gustoso.

Precedente Straccetti di pollo con pomodorini rucola e grana Successivo Crostata al limone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.