Pesto di rucola e mandorle

Il Pesto di rucola e mandorle è un condimento semplicissimo da realizzare buonissimo in ogni stagione. Ottimo come condimento per la pasta, perfetto spalmato su fette di pane bruschettato, gustoso come arricchimento per insalate. Vediamo cosa ci occorre per prealizzare il Pesto di rucola e mandorle.

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 300 g Rucola fresca
  • 50 g Mandorle pelate
  • 40 g Pecorino romano
  • 30 g Parmigiano reggiano
  • 100 ml Olio extravergine d'oliva
  • 1 spicchio Aglio (opzionale)
  • q.b. Sale fino

Preparazione

  1. Come prima cosa, per iniziare la preparazione del Pesto di rucola e mandorle, dovete lavare la rucola. Se utlizzate la rucola con le radici eliminate quest’ultime e lavatela sotto acqua corrente. Asciugatela molto bene con carta assorbente ed inseritela dentro un frullatore.

  2. Unisci alla rucola le mandorle, lo spicchio di aglio, una presa di sale e i formaggi. Inizia a frullare il tutto. Quando avrai ottenuto un composto sabbioso inizia ad aggiungere gradualmente dell’olio extra vergine di oliva.

  3. Continua a frullare fino a quando avrai ottenuto una salsa densa e omogenea. Se necessario aggiusta di sale, quindi puoi utilizzare il pesto.

Note

Puoi sostituire le mandorle con altra frutta secca, come pinoli, nocciole, noci o anacardi. Ottima variante è con i semi di zucca.

Precedente Bicchierini di cheesecake con ricotta e lemon curd Successivo Frittata di carciofi al forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.