Crea sito

Come marinare la carne di pollo e tacchino

Come marinare la carne di pollo e tacchino? Quasi tutti almeno una volta nella vita abbiamo cercato di sorprendere i nostri amici, parenti o cari con un secondo piatto a base di pollo o tacchino, cercando di dare una pietanza saporita, gustosa, morbida e non banale. Le carni di pollo e tacchino infatti sono molto delicate, e si adattano a molteplici preparazioni. Tuttavia, spesso rimangono anonime per via della loro delicatezza, pertanto una giusta marinatura riesce a dare un gusto piacevole ma non piatto. Esistono numerose marinature, probabilmente tutte affidabili e ottime. Io vi lascio la mia ricetta, ormai consolidata per marinare la carne di pollo e tacchino in maniera semplice, affidabile e che si presta alla cottura sia semplicemente in padella sia al forno. Vediamo allora Come marinare la carne di pollo e tacchino.

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 – 6 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 500 g Tacchino (o pollo, la scelta del pezzo in questo casa non fa molta differenza)
  • 1 rametto Rosmarino
  • 1 cucchiaio Pepe
  • 1 cucchiaino Peperone macinato (opzionale)
  • 2 spicchi Aglio
  • 1 Succo di limone (oppure un 3 cucchiai di aceto)
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale grosso

Preparazione

  1. Come marinare la carne di pollo e tacchino? In realtà la marinatura della carne di pollo e tacchino resta abbastanza semplice. Ovviamente questa è una mia ricetta consolidata, non è la verità assoluta, ma con questa metodica ho avuto sempre ottimi risultati, quali carne saporita e morbidissima,

  2. Per prima cosa tirate fuori la carne dal frigorifero, inseritela dentro una ciotola capiente e cospargetela di olio extra vergine di oliva, sale grosso, l’aglio tritato grossolanamente, il rosmarino, il peperone macinato, il pepe ed il limone (o l’aceto di vino bianco).

  3. Amalgamate il tutto con una forchetta e lasciate riposare almeno 4 – 5 ore (se avete tempo anche tutta la notte) in frigorifero coperto da pellicola trasparente per alimenti. La cosa FONDAMENTALE, è che prima di cuocere la carne, che sia in padella o al forno, deve riposare a temperatura ambiente per almeno un’ora. Infatti uno dei trucchi per avere carne (di qualsiasi tipo) morbida e non una suola di scarpe, è cuocerla a temperatura ambiente. Andrebbe fatta riposare 1 ora per ogni cm di spessore circa o giù di li. Passato il tempo, cuocete la carne in padella o al forno con i vostri condimenti preferiti e accompagnatele con i contorni tipo PATATE AL FORNO, INSALATA DI PATATE, o CARPACCIO DI ZUCCHINE. Ecco una ricetta semplice e casalinga sul Come marinare la carne di pollo e tacchino.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.