Cheesecake alle pesche

La Cheesecake alle pesche è un gustosissimo dessert semplice da preparare. Cremoso e fresco conquisterà il palato di grandi e piccini. Vediamo cosa occorre per la preparazione della Cheesecake alle pesche.

Cheesecake alle pesche
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:25 minuti
  • Porzioni:10 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 300 g Biscotti Digestive (o altri biscotti secchi)
  • 450 g Formaggio fresco spalmabile
  • 6 Pesche noci (mature)
  • 200 g Zucchero a velo
  • 100 g Burro
  • 60 ml Latte
  • 10 g Gelatina in fogli

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della Cheesecake alle pesche inserendo i biscotti secchi in un robot da cucina. Azionate le lame fino a ridurre i biscotti in farina e trasferite questa in un recipiente. Versate in un pentolino il burro insieme a 20 ml di latte. Mettetelo sul fuoco e fate sciogliere il tutto. Quando il burro sarà fuso completamente unitelo ai biscotti. Mescolate per amalgamare gli ingredienti e successivamente trasferite il composto in una tortiera a cerniera (22 cm). Con un cucchiaio comprimete i biscotti sul fondo della teglia fino a formare uno strato compatto e uniforme. Mettete la tortiera a raffreddare in frigo per almeno 15 minuti.

  2. Nel frattempo che la la base si raffredda iniziate a pulire le pesche. Private le pesche della buccia esterna, tagliatele a dadini e metteteli a cuocere in un padellino insieme a 80 g di zucchero con un cucchiaio d’acqua. Spegnete il fuoco dopo 5 minuti di cottura e dividete il composto in 2 parti uguali. Una metà trasferitela in un recipiente insieme al formaggio spalmabile e 120 g di zucchero a velo, quindi mescolate il tutto fino ad ottenere un composto ben amalgamato. Mettete a bagno 6 g di gelatina e quando sarà ammorbidita  scioglietela in un pentolino insieme a 40 ml di latte. Mescolate la gelatina al composto di formaggio e pesche e dopo aver incorporato anche quest’ultimi ingredienti trasferite la crema di formaggio sulla base ormai fredda. Livellate la superficie con un cucchiaio e riponete la tortiera in frigo.

  3. Con un mixer ad immersione frullate le pesche cotte che avete messo da parte in precedenza, riscaldatele sul fuoco ed aggiungete 4 g di gelatina ben strizzata. Sciogliete la gelatina nel composto di pesche e zucchero e con esso formate uno strato sulla superficie della torta.  Mettetela in frigo per almeno 3 ore. Quando la Cheesecake alle pesche sarà ben fredda trasferite la torta su un piatto da portata e decoratela con delle fettine di pesca tagliate sottili. Ora è pronta per essere servita ai vostri commensali.

Precedente Insalata di seppia e zucchine marinate Successivo Torta gelato cocco e nutella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.