Bastoncini di zucchine croccanti

Bastoncini di zucchine croccanti sono degli ottimi finger food, semplicissimi e davvero golosi. Bastano pochissimi ingredienti per realizzare un piatto davvero sfizioso. Sono adatti per aperitivi, buffet o cene/pranzi veloci ma gustosi. Io li preparo spesso in estate, e vi devi dire che vanno davvero a ruba. Vediamo cosa ci occorre per preparare i Bastoncini di zucchine croccanti.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • zucchina media 1
  • Pane grattugiato 50 g
  • Parmigiano reggiano 30 g
  • Pepe q.b.
  • Origano q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • uovo 1 q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione dei Bastoncini di zucchine croccanti lavando accuratamente la zucchina e asciugandola. Tagliate le estremità, quindi a a metà, poi in 4 pezzi. Molto dipende da quanto è grande la zucchina che scegliete.

    Mescolate in una ciotola il pane grattugiato dentro una ciotola, con il resto degli ingredienti tranne che l’uovo. Per la panatura state tranquilli se non rispettate il grammo spaccato, sarà buona comunque.

     

  2. Sbattete l’uovo dentro una ciotola, passatevi i bastoncini di zucchine quindi nella panatura. Disponete i Bastoncini di zucchine dentro una pirofila rivestita di carta forno e condite con olio extra vergine di oliva. Infornate per 15 minuti a 200°C, volendo si possono anche friggere oppure cuocere in padella con un filo di olio.

     

  3. A cottura ultimata salate e servite i Bastoncini di zucchine croccanti.

    TORNA ALLA HOME per non perderti le ultime novità

Precedente Torta 7 vasetti salata con zucchine e prosciutto cotto Successivo Frittata di pasta con provola e prosciutto cotto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Bastoncini di zucchine croccanti

Bastoncini di zucchine croccanti

Semplici e sfiziosi, sono i Bastoncini di zucchine croccanti. Pochissimi ingredienti per un risultato strepitoso. La panatura croccante e saporita, il ripieno morbido della zucchina il tutto accompagnato dalle vostre salse preferite contribuirà a rendere migliore la giornata. Sono lo snack perfetto da gustare con amici magari davanti un film oppure nel caso di una partita di calcio. Buonissimi anche come antipasto in caso di cene o pranzi con amici e parenti. Vediamo insieme cosa ci occorre per preparare i Bastoncini di zucchine croccanti.

Ingredienti per due persone:

1 zucchina media

60 g di farina di riso

60 g di pane grattugiato

acqua fredda q.b.

olio evo per friggere (oppure utilizzate l’olio che più preferite)

sale e pepe q.b.

salse di accompagnamento che preferite (io le ho accompagnate con il ketchup)

Procedimento:

Iniziate la preparazione dei Bastoncini di zucchine croccanti dalla pastella. Inserite la farina di riso dentro una ciotola, aggiungete poca acqua per volta fino a creare una pastella densa e vellutata. Dovete aggiungere poca acqua per volta in quanto la pastella non dovrà essere troppo liquida ma neanche densa. Salate e pepate la pastella quindi mescolate e lasciate rapprendere per qualche minuto da parte.

Lavate accuratamente la zucchina, asciugatela con carta assorbente ed eliminate le estremità. Con un coltello affilato tagliate la zucchina a bastoncini e tamponateli con carta assorbente.

Inserite dell’olio in una padella antiaderente. Lasciatelo scaldare sul fuoco fino a che non diventa molto caldo ma non fumante.

Inserite i Bastoncini di zucchine dentro la pastella, ungete tutti i lati ed eliminate la pastella in eccesso. Passate i Bastoncini di zucchine nel pane grattugiato e inseriteli nell’olio bollente. Cuocete i Bastoncini di zucchine croccanti per circa 5 minuti girando spesso su tutti i lati. Quando saranno ben dorati, scolateli dall’olio bollente e tamponateli su carta assorbente. Se necessario aggiustate di sale e serviteli ben caldi con le vostre salse di accompagnamento preferite.

 

Precedente Torta fredda con yogurt panna e amarene Successivo Parmigiana di zucchine in padella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.