Panna Cotta al cacao

La panna cotta è un semplice dessert al cucchiaio di origine piemontese a base di panna, zucchero e vaniglia a cui va aggiunto un agente gelificante.

Ideale da proporre a fine pasto si presta ad essere realizzato anche altre varianti come quella al cacao di questa ricetta.

Per aromatizzare si possono usare anche caffè, cannella, scorze di agrumi, distillati o liquori. Nel caso di componenti acidi o alcolici occorre aumentare la quantità di colla di pesce.

Se si utilizzano aromi è consigliabile passare la panna cotta in un colino prima di versarla negli stampi per eliminare eventuali residui.

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

500 ml panna fresca liquida
100 g zucchero
50 g cacao amaro in polvere
8 g colla di pesce (o 4 gr di agar agar)
q.b. mirtilli e spumiglie (per decorare)

Strumenti

6 Coppette
1 Setaccio
1 Pentolino
1 Frusta
1 Pellicola per alimenti

Passaggi

Reidratare la colla di pesce in acqua fredda per circa 10 minuti.

In un pentolino versare la panna e lo zucchero, mescolare bene.

Aggiungere il cacao setacciato e mescolare nuovamente fino a quando si sarà sciolto.

Trasferire il pentolino sul fuoco, a fiamma bassa portare a bollore tenendo mescolato.

Raggiunto il bollore togliere la panna dal fuoco e aggiungere la colla di pesce reidratata e ben strizzata, mescolare velocemente.

N.B.: se si utilizza l’agar agar unirlo a freddo nella panna prima di portarlo a bollore.

Versare la panna cotta nelle coppette o negli stampini in silicone e coprire con pellicola per alimenti. Fare raffreddare e poi trasferire in frigorifero per 4 ore.

Servire direttamente nelle coppette guarnendo con alcuni mirtilli freschi e piccole spumiglie.

N.B.: se si utilizzano gli stampi in silicone, passateli in acqua calda per facilitare l’uscita del prodotto.

Per una decorazione natalizia potete utilizzare della granella di pistacchio, ribes e una fogliolina di menta,

Panna Cotta versione classica

Se volete realizzare la panna cotta tradizionale basterà sostituire il cacao con i semi di mezza bacca di vaniglia e seguire lo stesso procedimento.

In questo caso consiglio di guarnire il dolce con: caramello, cioccolato fuso o coulis di frutta.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lastefyincucina

Stefania, mamma e casalinga full-time. Sono curiosa, amo viaggiare e sperimentare. La mia cucina è fantasia, improvvisazione e semplicità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *