Crea sito

Polpette di alici

Preparare polpette mi piace un sacco! Infatti nel mio Blog ne troverete sempre di tutti i tipi e per tutti i gusti: piccole e deliziose palline che per me hanno sempre un fascino particolare, forse perché mi riportano alla mia infanzia e alle polpette che spesso erano l’unico modo per farmi mangiare la carne che proprio non mi piaceva. Ecco allora che oggi voglio raccontarvi come ho preparato delle semplici ma deliziose Polpette di alici. Un delizioso modo per far mangiare il pesce anche ai piccoli di casa, e parliamo di pesce azzurro, ricco di proprietà e anche a buon mercato, il che non guasta affatto! Una ricettina semplice, veloce, sana ed anche economica che conquisterà la vostra famiglia. L’unica difficoltà consiste nel pulire il pesce, eliminando la lisca e tutte le spine, ma vi spiego come fare e potete anche prepararlo in anticipo e conservarlo in frigo o in freezer. Corriamo allora in cucina e prepariamo insieme delle squisite Polpette di alici…

Leggi tutte le mie Ricette di Polpette

Polpette di alici

polpette di alici

Ingredienti:

  • 500 grammi di alici
  • 3 fette di pancarré
  • un uovo
  • 4 cucchiai di formaggio grattugiato
  • un ciuffo di prezzemolo
  • sale
  • pangrattato q.b.
  • olio di semi per friggere

Preparazione: La prima cosa e la più lunga da fare è pulire le alici. Un’operazione che potete fare anche in anticipo, anche il giorno prima e conservarle pulite in un contenitore in frigo. Eliminate la testa, apritele delicatamente e eliminate anche le interiora. Aprite delicatamente le alici a libro e estraete la spina dorsale del pesce. Sciacquate le alici sotto l’acqua corrente e lasciatele sgocciolare su fogli di carta da cucina. Se non le preparate subito potete conservarle chiuse in un contenitore in frigo. Mettete i filetti di alici su un tagliere e sminuzzatele grossolanamente con un coltello. Mettete ora le alici così spezzettate in una ciotola, aggiungete l’uovo, il prezzemolo lavato e tritato, un pizzico di sale, il formaggio grattugiato e le fette di pancarré sbriciolate con le mani. Mescolate per bene e formate ora le Polpette di alici. Passatele poi nel pangrattato. Ora non vi resta che friggere le Polpette di alici in olio di semi bollente e asciugarle poi su fogli di carta da cucina. Per una preparazione più leggera potete anche cuocere in forno le Polpette di alici: mettetele in una pirofila unta di olio di oliva e fatele cuocere nel forno caldo a 190° per 14-15 minuti, rigirandole a metà cottura.

Leggi tutte le mie Ricette con le Alici

Leggi tutti i miei Secondi piatti di pesce

Segui la mia Pagina su Facebook e resta sempre aggiornato sulle mie ricette

Pubblicato da lacucinadiloredana

Spero di riuscire a rallegrare con le mie ricette e i miei consigli la tua Tavola e la tua Vita.

2 Risposte a “Polpette di alici”

    1. Ciao Sara, puoi congelarle prima di cuocerle o da cotte, come preferisci: le allinei su un vassoio leggermente distanziate e le metti in freezer. Quando sono congelate le metti in un sacchetto per alimenti, in questo modo non si attaccano tra loro e puoi prenderne quante ne vuoi all’occorrenza. Un caro saluto, Loredana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.